Real Vico. Arrivi e conferme azzurre, ma in costiera si attende il grande colpo di mercato

Prosegue l’opera di ricostruzione del Real Vico, che nella prossima stagione parteciperà al campionato di Eccellenza. Dopo il ritorno in costiera di Antonio Di Benedetto, che nella passata stagione ha indossato la casacca dell’Olympia Agnonese nel Girone F della Serie D, il ds Aniello Guidone conclude ben sette operazioni di mercato confermando tre calciatori dello scorso campionato, ossia: il portiere Antonio Pastena (’94), i difensori Luca Esposito (’92) e Antonio Cardenia (’95). Inoltre il diesse dei costieri ha ingaggiato il portiere Paolo Longobardi (’96) della Palmese, il difensore Francesco Savarese (’96) del San’Agnello, il centrocampista Thomas Banco (’97) del Chieti e l’attaccante Domenico Arcobelli (’93) dell’Angri. Tutti giovani calciatori che portano una ventata di freschezza nella rosa, ma per il Real Vico non è di certo finita qui, si attende l’ingaggio di una punta di spessore, capace di andare in doppia cifra e di trascinare gli azzurri in campionato.

Condividi