Real San Felice. Mister Cinquegrana lascia, fatale la gara col Sant’Arpino

A circa due ore dalla conclusione della gara odierna contro il Sant’Arpino ,il tecnico Cinquegrana ha rassegnato le sue dimissioni comunicandole al presidente Filippo Savinelli.Classifica deficitaria, la voglia di dar lo scossone all’ambiente che non merita l’attuale posizione in classifica:queste le motivazioni dell’ormai ex tecnico sanfeliciano. A malincuore il presidente Savinelli preso atto della situazione e delle motivazioni del tecnico ha accettato le dimissioni augurando a nome di tutta la società le migliori fortune professionali e ringraziandolo per il lavoro svolto.Rammaricato il patron che perde un gentiluomo arrivato in punta di piedi:Il mister mi ha detto che ci voleva un cambiamento. Abbiamo disputato oggi un ottimo secondo tempo.Ci gira tutto storto. Ricompattiamoci per un’unica causa. Tra domani e dopodomani sonderemo il terreno per il nuovo tecnico. Dobbiamo vedere chi scegliere. O sia un tecnico già stato con noi o una persona nuova non importa:importante è che lavori per il Real San Felice. Abbiamo uomini che possono giocare a calcio. Oggi sfortuna pura con Nasti che ha fallito delle facili occasioni da gol. Stiamo sempre vicini ai ragazzi.Ne usciremo compatti e vincenti.Credo a questa salvezza. Un applauso al neo acquisto Sorrentino per la prova

MARIO FANTACCIONE

Condividi