Real Pozzuoli. Si torna in campo, D’Alicandro: “Non siamo al top della condizione”

Domani si ritorna in campo: la stagione 2016/2017 del Real Pozzuoli
parte da Ischia

Il mese è quello di aprile, il giorno è il 13. Il Real Pozzuoli nel
gremitissimo palazzetto dello sport di Acerra conquista la Coppa
Campania dinanzi ad un gran numero di supporters gialloblù,
aggiudicandosi di fatto il primo trofeo della sua storia. Riavvolgiamo
il nastro e torniamo al presente. Dopo 157 giorni da quel trionfo,
dopo 3 settimane di duro lavoro in allenamento, il Real è pronto a
tornare in campo per la Coppa Campania di Serie C. Domani, in quel di
Ischia, i gialloblù cercheranno di bagnare al meglio il proprio
esordio in gara ufficiale. L’obiettivo è quello di ottenere un buon
risultato in modo da mettere in discesa la strada per la
qualificazione al prossimo turno di Coppa, in vista del ritorno
previsto per il 31 settembre. Si ritorna al palazzetto di Ischia.
Quello dove i ricordi del Real non sono tanto positivi. Il Real uscì
dalla Coppa nel suo primo anno di storia proprio su quel campo, con un
pari (4 a 4) che decretò l’eliminazione dei gialloblù. Quell’anno, la
trasferta ischitana, fu sanguinosa anche in campionato, ma soprattutto
nei playoff, quando con un 3 a 2 il Real perse l’occasione di ottenere
la promozione in Serie C2. E’ passato più di un anno da quel giorno e
i leoni puteolani hanno ormai messo nel dimenticatoio quell’episodio.
Tuttavia, quando domani usciranno dagli spogliatoi, avranno un motivo
in più per vincere in quell’arena. Il Real vuole cambiare la storia.

LE DICHIARAZIONI DI D’ALICANDRO ‚Äì Il mister dei puteolani ha
rilasciato queste dichiarazioni: Non siamo ancora al massimo della
condizione, lo saremo per l’inizio del campionato. Domani ci sarà
qualche assenza: sicuramente mancherà Natoli per motivi familiari e il
neo arrivo Del Giudice. Ciò nonostante non voglio alibi. Andremo in
campo per fare la nostra partita e ottenere un buon risultato. Abbiamo
preparato bene la gara e siamo pronti soprattutto da un punto di vista
psicologico. Daremo il massimo.

Condividi