Real Poggiomarino-Rione Terra 1-1. Finisce in parità il match di Coppa

Prima partita ufficiale di coppa Italia del Real Poggiomarino che, tra le mura amiche dello stadio “Europa”, affronta il Rione Terra, la quale nel primo match di coppa ha subito una sconfitta in casa per mano del Real Forio. Una gara molto combattuta che non visto prevalere nessuna delle due compagini, concludendosi in parità, con il risultato di 1-1.

LA PARTITA. All’avvio di gara è subito Real, con il Poggiomarino che passa in vantaggio dopo appena tre minuti. Balzano approfitta di uno svarione difensivo, ruba il tempo all’estremo Compagnone e sblocca subito la gara. La reazione flegrea non tarda ad arrivare, ma la retroguardia locale non si lascia mai sorprendere. La partita decolla e fioccano le occasioni per entrambe le compagini, il Real prova a raddoppiare ancora con Balzano, ma il numero 9 non è preciso. Gol sbagliato gol subito, sull’azione che segue, il Rione Terra pareggia con Riccio, con un tiro da fuori area che non lascia scampo per Tufano. La gara scorre veloce e ma le occasioni diminuiscono, le due difese riescono ad annullare gli attacchi. Si arriva alla mezz’ora con il risultato ancora in perfetta parità, il Rione Terra sembra poter prevalere e difatti passa anche in vantaggio, ma la rete viene annullata per posizione di fuori gioco di Di Roberto. I flegrea hanno l’iniziativa, mentre il Real Poggiomarino soffre in difesa, precisamente sulla corsia sinistra. Ma non succede nulla e si va a riposo con il risultato di 1-1.

Nella ripresa le squadre partono subito forte alla ricerca della rete del vantaggio. I tecnici operano un cambio a tesa per poter dare nuovo vigore alle proprie compagini, per il Real Poggiomarino entra Massa al posto di Brancaccio; mentre per il Rione Terra entra Nasti al posto di Spinosa. Il match però invece di ravvivarsi cala di ritmo, gli ospiti attendono guardinghi nella propria metà campo, per tentare la ripartenza veloce; mentre i locali cercano di gestire il gioco tessendo una fitta tela di passaggi, ma improvvisamente il Rione Terra alza il baricentro ed inizia a pressare alto. I flegrea sugli sviluppi di un calcio d’angolo vanno vicino alla rete del raddoppio, ma Tufano si oppone alla conclusione in modo pregevole. Ad un quarto d’ora dalla fine la gara è ancora in bilico, ma le due compagini non si risparmiano sul terreno di gioco. Nel finale di gara, le squadre continuano a darsi battaglia, ma nessuna riesce a prevalere e il match si conclude in parità. Ora per il Real Poggiomarino ci sarà la trasferta di Ischia contro il Real Forio, mentre si chiude qui l’avventura del Rione Terra in coppa Italia.

REAL POGGIOMARINO-RIONE TERRA: 1-1 (1-1 pt)

Real Poggiomarino: Tufano, Lauria, Nappi, D’Ambrosio (88′ Nacchia), Nughes, Imperato, Brancaccio (60′ Massa), Tammaro, Balzano, Langella, Mazzariello (75′ D’Avino) A disp.: Guerriero, Buglione, Tiano, Gallo. All.: De Vivo

Rione Terra: Compagnone, Aiello, Di Fraia, Cangiano, Stellato (77′ Esposito), De Luca, Riccio, Pastore (85′ Di Roberto C.), Spinosa (55′ Nasti), Cionfrini, Di Roberto G. A disp.: Calvanese, D’Isanto, Molino, Giaccio. All.: Perna

marcatori: 3′ Balzano (RP), 12′ Riccio (RT)

ammoniti: Cionfrini (RT), Pastore (RT)

espulsi:

dal nostro inviato allo stadio Europa di Poggiomarino, Gianfranco Collaro

Condividi