Real Maceratese. I biancazzurri si presentano

Grande successo per la presentazione ufficiale della Real Maceratese 2016-2017. Nella sede societaria, ubicata in via Umberto I¬∞, di fronte alla Chiesa di San Martino Vescovo, si sono ritrovati per il primo saluto ufficiale della stagione quasi tutti gli interpreti del sodalizio maceratese, che quest’anno punterà a migliorare il quinto posto conquistato nello scorso campionato. A fare gli onori di casa lo staff dirigenziale che ha salutato ad uno ad uno tutti coloro che hanno deciso di sposare il progetto biancoazzurro in una stagione che si presuppone sarà entusiasmante. Sono state presentate al pubblico tutte le figure societario, in primis il presidente Andrea Guida ed il vicepresidente Giuseppe Iannotta, e via via continuando con il segretario Francesco Marocco, il cassiere Raffaele Iannotta, il direttore generale Modesto Giraldi, il direttore sportivo Salvatore De Cesare, il consigliere Claudio Porto, il dirigente accompagnatore Domenico D’Amico ed il responsabile dell’ufficio stampa Domenico Vastante. E’ stato ufficializzato anche il nuovo sito ufficiale della società www.asdrealmaceratesecalcio.jimdo.com.
La cerimonia è stata utile per stringere ancor di più il legame sia con l’Amministrazione Comunale che con i consiglieri di minoranza di Macerata Campania che hanno accettato l’invito. Un dialogo corretto si è tenuto tra il tandem presidenziale Guida-Iannotta e due rappresentanti dell’Amministrazione intervenuti in sostituzione del sindaco Stefano Antonio Cioffi, assente per motivi politici: l’assessore con delega al Patrimonio e Protezione Civile Maria Assunta D’Orso ed il consigliere con delega allo sport Raffaele Gazzillo. Non hanno voluto mancare all’appuntamento i consiglieri di minoranza Giuseppe Pagano, Antonella Piccerillo ed Antonietta Nacca: presenza che ha fatto enormemente felici i vertici della Real Maceratese che hanno intenzione di consolidare il rapporto con il mondo politico locale, sperando che questi possa vivere pari passo in un futuro che si spera sia luminoso. Il sostegno politico può far spiccare definitivamente le ali ad una società che sogna in grande e vuole scalare le tappe del calcio dilettantistico.
Dopo la parte societaria, è entrata nel vivo la componente calcistica. E’ stato presentato lo staff tecnico, rappresentato dall’allenatore della prima squadra Giuseppe Cicala, dal preparatore atletico Elino Antonucci e dal magazzinieri Antonio Iavino, mentre erano assenti il viceallenatore Pasquale Palmiero ed il preparatore dei portieri Antonio Gianchino. Non ha potuto prendere parte all’evento l’allenatrice della compagine femminile Carla Di Caprio, ma al suo posto erano presenti le calciatrici Alessia Villano (capitano), Ornella Salemme, Maria Belen Castillo Torres ed Angela Fiorillo, parte integrante del gruppo che prenderà parte al prossimo campionato di Serie C1 di calcio a 5 targato F.I.G.C.
Dulcis in fundo sono stati svelati i volti di tutti i calciatori che compongono la rosa biancoazzurra: i portieri Vincenzo Mormile e Pasquale Perrotta, i difensori Giuseppe Acampora Giuseppe, Andrea Lauritano, Pietro Tartaro, Antonio De Cesare e Domenico Trotta, i centrocampisti Nicola Celio, Raffaele Guerrazzi, Roberto Russo, Alessio Castiglione, Antonio Legnante e gli attaccanti Giovanni De Stefano, Salvatore Faenza, Antonio Landolfo e Riccio Salvatore. Assenti Gennaro Monaco, Giovanni Forro, Osaser Airhuoyuwa, Antonio Scippa Carmine De Luca e Raffaele Suero. Contestualmente è stato presentato l’ultimo acquisto della compagine maceratese, l’esterno offensivo classe ’97 Paolo Chiaiese, proveniente dall’Arzanese. Tanto entusiasmo alla presentazione della Real Maceratese che il 17 agosto inizia la preparazione di una stagione in cui vuole ricoprire un ruolo da protagonista.

DOMENICO VASTANTE
UFFICIO STAMPA A.S.D. REAL MACERATESE