Real Boys Maddaloni. Accordi e trattative sognando la C1, stasera il futuro

Con la nascita del Caserta calcio a 5, Maddaloni saluta la massima categoria di futsal incentrando tutte le attenzioni sul Real Boys Maddaloni. Compagine che, dopo aver sfiorato i playoff nell’appena concluso campionato di serie C2, è già al lavoro per rinnovarsi ed andare a migliorare roster e staff dirigenziale.
In questo senso tantissime le trattative già avviate e svariate le riunioni fatte per valutare ogni singola proposta.
La società sta lavorando su più fronti: il diesse Orefice si è messo all’opera per provare a portare a casa i calcettisti più importanti ed esperti del territorio. Trattative che potrebbero assumere un’importante accelerata qualora le riunioni (in programma per questo weekend) dovessero far trovare un punto d’intesa tra il team gialloblù ed il tandem Gianluca Briganti Luigi Ventrone (ex tecnico de Le Due Torri Maddaloni). In questo caso nascerebbe una super squadra pronta a riportare (attraverso la lotteria dei ripescaggi) il massimo campionato regionale in città.

Come già detto: qualcosa si sta muovendo e la grande voglia di futsal potrebbe restituire Maddaloni al campionato di C1… ipotesi che potrebbe coinvolgere anche imprenditori e commerciati del posto, appassionati di calcio a 5.

Nei prossimi giorni tutte le conferme, smentite ed aggiornamenti del caso…

 

 

a cura de Il Granata