Real Albanova. Il responsabile dell’area tecnica Russo: “Ritrovato l’equilibrio”

Il Responsabile dell’ area tecnica Biagio Russo ha rilasciato alcune dichiarazioni sul momento della Real Albanova. Ecco quanto riportato: L’ arrivo di un campionato di Eccellenza per il nostro territorio è stato sicuramente una cosa molto positiva, visto che mancava da anni una categoria di questo livello. Col passare del tempo questa società ha messo apposto tutti i tasselli ed oggi alla sua guida c’è un presidente di grande spessore, un uomo di calcio, come Pasquale Corvino che ha calcato campi importanti di categorie superiori, anzi colgo qui l’ occasione per ringraziarlo per come ha preso a cuore questo progetto e per tutto ciò che sta facendo per questa società. Ha dato a tutti noi che già facevamo parte di questo progetto la piena fiducia e la piena stima sia come uomini che come addetti ai lavori e non possiamo far altro che ringraziarlo. Ad oggi la Real Albanova con l’ arrivo di persone d’ esperienza che conoscono questi campionati come il DG Guglielmo Accardi e con gli acquisti fatti nel mercato di riparazione ha trovato un equilibrio sia societario che come squadra. A confermare ciò le 4 vittorie nelle ultime 5 partite di campionato, due delle quali arrivate all’ inizio di questo 2017. La vittoria di Domenica scorsa è la dimostrazione che si è formato un bel gruppo e questo è merito anche di mister Enzo Potenza, una persona che è arrivata qui con discrezione, serietà ed umiltà e giorno per giorno ha costruito qualcosa di importante dimostrando di saper leggere ed interpretare le partite in maniera eccezionale. Bisognava dare una svolta a questa squadra e grazie al lavoro svolto dalla presidenza, dal DG Guglielmo Accardi e dal DS Salvatore Diana stanno cominciando ad arrivare i risultati sperati. Da qui alla fine saranno altre 13 finali, ci sono delle grandi ambizioni per quello che riguarda il futuro ma ora dobbiamo guardare al presente e cercare di fare quanti più punti possibili. Quella contro il Casagiove, del quale saluto l’ allenatore Paolo Di Gaetano, è una partita difficile e bisognerà scendere in campo con la stessa grinta e determinazione di San Giorgio. In caso di vittoria e risultati positivi dagli altri campi potremmo risalire ancor di più in classifica e sono convinto che la squadra metterà in campo tutti i mezzi necessari per portare a casa l’ intera posta in palio. L’ ambiente è molto attaccato a questa maglia ed il presidente Corvino ha deciso di ringraziare i tifosi istituendo l’ ingresso libero. Noi tutti speriamo di vedere come nel recente passato uno stadio pieno di tifosi, di famiglie, donne, bambini e completamente tinteggiato di bianco ed azzurro. Forza Real Albanova.

Ufficio Stampa Real Albanova