Quartograd. Romano è il nuovo fuoriclasse dei flegrei: “Ho alte aspettative”

L’ASD Quartograd comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive di Gennaro Romano. Al giocatore vanno i migliori auguri da parte di tutta la società. Benvenuto in famiglia, Gennaro! Gennaro Romano è il nuovo fuoriclasse del Quartograd. Classe ‚Äò97, esterno d’attacco ex Gregoriana, Romano arriva ad alimentare l’estro e la fantasia dell’attacco flegreo. Cresciuto nelle giovanili dell’Ischia, nella sua carriera può vantare presenze in Lega Pro contro Matera, in campionato, e Casertana in Coppa Italia. Gioca in Serie D con il Potenza prima di approdare in Promozione con la Sibilla.
In realtà ciò che mi ha spinto ad accettare la proposta del Quartograd è stata la voglia di mettermi in mostra, la lealtà e la sincerità dimostratami dal presidente e dal direttore sportivo Gelotto. Mi affascina molto il progetto, è una squadra molto giovane che sicuramente mira in alto. Sono 5 anni che gioco con Antonio Parisi e l’anno scorso ho giocato con Gianluca Vallefuoco, entrambi buoni calciatori. Non sono mai stato allenato da mister Iaccarino ma me ne hanno parlato molto bene e spero di mettermi a sua disposizione al più presto possibile. Le mie aspettative personali sono molto alte, in primis fare bene per la squadra, segnare tanti gol e farli anche segnare per tornare un giorno tra i professionisti. Ho perso tante occasioni ma oggi, grazie al Quartograd, ho l’opportunità di rimettermi in discussione. Mi attende una bellissima stagione calcistica e da come ho avuto modo di capire parlando con il presidente e il direttore non sono stato l’unico buon acquisto. La società si sta muovendo molto sul mercato per portare in alto questa squadra e farci fare bella figura. Per me è un onore far parte di una squadra che fondata da giocatori del proprio paese. Vincere 3 campionati e raggiungere due salvezze in Promozione in soli cinque anni non è da tutti. Mi fa davvero piacere far parte di questa squadra, già mi sento un membro della famiglia a tutti gli effetti!

Condividi