Puteolana 1909. Vittoria nel derby col Rione Terra

MONTE DI PROCIDA ‚Äì Un guizzo di Marco Mazzeo, a 3′ dalla fine, regala il derby di Pozzuoli alla Puteolana 1909. Si impone 2 ‚Äì 1 la 909 sul Rione Terra nel derby giocato al Vezzuto Marasco: prima del guizzo finale di Marco Mazzeo i granata erano passati in vantaggio con un eurogol di Massa per essere poi raggiunti da un colpo di testa di Luigi de Luca.

LA GARA ‚Äì I puteolani schierano da primo minuto il neo acquisto Serino (il cui impiego risulterà decisivo), mentre De Girolamo preferisce schierare dal primo minuto solo Pasquale Riccio, mentre l’altro grande colpo del mercato dicembrino, Pasquale Imparato parte dalla panca. Dopo soli 8′ la Puteolana ha la possibilità di passare in vantaggio, grazie ad un penalty causato da un mani di Ursumanno. Ma Marco Mazzeo si fa ipnotizzare dal Del Giudice che neutralizza la trasformazione del 10 granata. La 909 non si disunisce e 7′ dopo trova il meritato vantaggio con un grandissimo gol di Gennaro Massa, che dai 20 metri lascia partire un sinistro a giro che si infila all’incrocio dei pali. La Puteolana per 30′ fa la gara dando l’impressione di poter anche trovare il raddoppio. La Pietra è un flagello sulla sinistra, Mazzeo controlla e giostra ogni azione offensiva dei sui. La migliore occasione è sui piedi di Nasti che trova un grande tiro a giro che Del giudice toglie dall’incrocio dei pali con un grande intervento. A 5′ minuti dalla fine della prima frazione il Rione Terra impatta con de Luca abile ad insaccare di testa. Prima della fine della prima frazione il Rione Terra ha anche la possibilità di passare avanti con Riccio che da fuori spara alto.

LA RIPRESA – La seconda frazione ha dei ritmi più blandi rispetto alla prima parte, ma è sempre la Puteolana a farsi preferire. La paura di perdere sembra avere la meglio sulla voglia di vincere ma nel calcio si sa, i fuoriclasse fanno la differenza. Allora al minuto 87 Serino esce dall’area maestosamente palla al piede e dalla trequarti difensiva lascia partire un lancio millimetrico per Mazzeo che controlla perfettamente entra in area e fa secco l’incolpevole Del Giudice, mandando in visibilio i sui. Nota statistica: quando segna Mazzeo la Puteolana 1909 vince: nelle 6 vittorie infatti c’è sempre stato lo zampino del bomber granata, che ha hasegnato le sue 9 segnature stagionali tutte nelle affermazioni dei Diavoli Rossi.

TABELLINO

PUTEOLANA 1909: Pietrangeli, Massa, Scordato, Cangiano (54′ Coppola), Serino, Esposito Gi., Nasti (64′ Cardone), Granata, La Pietra 90′ (Di Vicino), Mazzeo, Capuano. Panchina D’Aniello, Esposito Ge., Trincone, Ragosta, All. Avallone

RIONE TERRA: Del Giudice G., Trapanese, Del Giudice M., De Luca (83′ Lanuto), Ursumanno, Sacco (59′ Dorini), Tafuto, Colandrea, Del Giudice (79′ Di Roberto), Riccio (64′ Imparato). Panchina: Onofrio, Cioce, Migliaccio. All. De Girolamo

Arbitro : D’Andria

Reti: 15′ Massa (P), 40′ De Luca (RT), 87′ Mazzeo (P)

Note: ammoniti: Capuano e Coppola (P), De Luca, Sacco e Tafuto (RT). All’8′ del Giudice para un rigore a Mazzeo

Condividi