Puteolana 1902. Multa e squalifica per i diavoli: la sentenza del Giudice Sportivo

La Puteolana 1902 subisce la prima multa e anche la prima squalifica per i diavoli rossi all’indomani della prima giornata di campionato.

La partita casalinga contro il Fasano era stata interrotta per due volte dall’arbitro, la prima per il lancio in campo, dall’esterno dell’impianto, di fumogeni, petardi e dei sassi che sono finiti vicini agli assistenti di gara. Un lancio che condanna la società ad un’ammenda di 1550 euro, considerata oggettivamente responsabile per il lancio degli oggetti pericolosi.

Il club viene, però, colpito anche dalla squalifica del presidente Emanuele Casapulla, che viene fermato fino al prossimo 7 ottobre per aver “rivolto ad un calciatore avversario frase offensiva, allontanato”.

Condividi