Puteolana 1902. Casapulla revoca le querele, il comunicato del club

La Puteolana 1902, nella persona del suo Presidente, comunica di aver rimesso le querele presentate nei confronti dei soggetti che, nei mesi scorsi, sono stati autori di atti calunniosi e diffamatori nei confronti del suddetto e della stessa società.

Il gesto compiuto, lungi dal voler essere un atto punitivo nei confronti di chi sostiene i colori granata, voleva essere da monito per tutti e, soprattutto, utile per far capire che la società non è disposta a tollerare e mai tollererà atteggiamenti minatori, offensivi e diffamatori rivolti a chiunque, sia dentro che fuori al rettangolo di gioco.

Si è deciso quindi di risolvere la situazione per il bene della Puteolana e per far capire qual è il giusto atteggiamento per essere un unico corpo compatto, società e tifoseria.

Il confronto costruttivo è sempre ben accetto, così come sarà sempre premura della società quella di ascoltare la voce dei tifosi e di tutti coloro che hanno a cuore veramente le sorti della 1902.

L’ augurio è ovviamente quello che in futuro situazioni del genere non si verifichino e che non vengano mai più presi provvedimenti disciplinari di questo tipo, soprattutto per non ledere l’immagine di una città e di un blasone che alle spalle hanno una storia degna di rispetto e di comportamenti decorosi. Comportamenti esemplari che la tifoseria granata ha sempre avuto, in casa ed in trasferta.

Ora non ci resta che remare tutti nella stessa direzione ed affrontare al meglio questa nuova entusiasmante stagione che ci vedrà impegnati negli stadi nazionali, traguardo che tutti, dentro e fuori dal campo, abbiamo voluto e conquistato.

Area Stampa
Puteolana 1902

Condividi