Promobasket Marigliano. L’U16 ferma i lupetti della Scandone

Pallacanestro – Under 16

Scandone Avellino – Promobasket Marigliano 42 – 45 dts (8-13; 18-22; 32-30; 36-36)
Impresa della Promobasket Marigliano che sbanca il Pala Del Mauro di Avellino e resta da sola al comando del proprio girone nel campionato under 16. Successo sofferto e meritato per i ragazzi di coach Amedeo De Biase ottenuto a margine di una partita non bella tecnicamente ma agonisticamente infuocata e giocata da entrambe le squadre fino all’ultimo respiro. Nonostante il sostanziale equilibrio è il Marigliano che conduce per tutto il primo tempo. Al rientro in campo dopo il lungo intervallo però gli irpini hanno un sussulto e con romano in particolare evidenza raggiungono e sorpassano gli avversari. Negli ultimi 10 minuti entrambe le squadre fanno molta fatica a trovare la via del canestro e la soluzione più giusta è l’overtime. Il Marigliano segna un solo canestro dal campo con Sodano ma è dalla lunetta che vince la partita con i due tiri liberi finali di Lo Regio che mettono il punto esclamativo. Il campionato ha una nuova, solitaria, capolista.
Avellino: Romano 11, Treviglio 10, Del Regno 9, Di Costanzo 8, Belotti 2, Iannarone 2, Gentile, Daniele, Petruzziello, D’Urso, Catalano n.e., Pascucci n.e.. All) Mollica
Marigliano: Lo Regio 10, Sodano 10, Di Palma 8, Porritiello 7, Esposito 7, Patellaro 2, Siciliano 1, Boggia, Falco n.e., Cuorvo n.e, Del Peschio n.e., Tanzillo n.e.. All.) De Biase
Arbitri: Manganiello e Galieri di Avellino
Usciti per falli: nessuno; espulso coach Mollica (A) per due falli tecnici; fallo tecnico a Lo Regio
Nella foto il Marigliano festeggia a fine gara
Comunicato Stampa Promobasket Marigliano
Condividi