Prima Categoria. 6^ giornata: il punto sul Girone A

ACERRA – La sesta giornata del Girone A di Prima Categoriasegna l’aggancio della Polisportiva Acerrana alla vetta alla classifica. Il Toro, grazie a una prestazione da paura, espugna Trentola Ducenta rifilando un perentorio 2-0 alla Virtus Liburiae approfitta della sconfitta dell’Arzano City a Bacoli per posizionarsi in testa al campionato e dare un chiaro segnale alle altre contendenti al titolo. Dietro i granata si fa largo il Real Qualiano, prossimo avversario dell’Acerrana, che vince 4-2 in casa delCirgomme e si porta al terzo posto, raggiungendo il Plajanum, che ferma sul proprio campo l’Albanova, che sale al settimo posto. Colpo esterno del Casoria, 4-0 a Cellole e zona playoff raggiunta. La compagine viola ottiene quindi il secondo successo di fila da quando Vincenzo Lamanna ha assunto la guida tecnica di Di Tuccio e compagni. Pari senza reti tra Real Grumese e Cardito, con i padroni di casa che tornano a fare punti dopo tre sconfitte di fila, ma restano ancora a secco di successi, mentre gli ospiti navigano sempre a centro classifica. Chiudono il quadro il successo esterno del Pietramelara per 1-0 sul Real Piedimonte ePonticelli – Comprensorio Casalnuovese sospesa sull’1-0 al 30′ della ripresa ed in attesa di verdetto da parte del giudice sportivo, che dovrebbe decidere se farla ripetere oppure decretare la vittoria a tavolino degli ospiti. Intanto il Ponticelli, tramite comunicato stampa, ha minacciato di ritirare la squadra dal campionato.

Clicca qui per continuare a leggere l’articolo

Vincenzo Tanzillo