Power Basket Salerno, Renis: “Orgogliosi di quello che stiamo facendo”

La Power Basket Salerno si prepara allo sprint finale dei play-in gold di Serie B interregionale con un occhio rivolto ai playoff e al finale di stagione. Nella sede di Carisma – Agenzia Zurich e realtà assicurativa di riferimento in provincia di Salerno, la società del Presidente Luca Renis ha lanciato la volata e invitato la città a seguire il team di Farabello all’ITSVIL ARENA PalaSilvestri per le prossime decisive gare. Nel corso della conferenza stampa sono state presentate le nuove partnership e le prossime iniziative di marketing territoriale.

Oltre al Presidente della Power Basket Luca Renis, all’incontro hanno partecipato il Vicepresidente Umberto Mauro, il Direttore Generale Carmine Parrella. Al loro fianco, Aurelio Dente, AD di Carisma – Agenzia Zurich, Barbara Figliolia, Dirigente scolastica del Liceo Severi di Salerno nonché consigliera comunale di Salerno, e gli altri partner della Power, tra cui l’azienda informatica ITSVIL e l’agenzia di viaggi Le Groupe. Presente anche Francesco Verrengia, medico radiologo e promotore del progetto “Salute e Prevenzione a scuola”, attuato in partnership con la Power Basket Salerno.

“La Power è un progetto nato solo due anni fa – ha esordito il Presidente Luca Renis – Raggiungere questi traguardi in così poco tempo è un motivo di grande orgoglio per tutti noi. Siamo felici di condividere da oggi questo percorso con una realtà così importante del nostro territorio come l’Agenzia Carisma e con l’agenzia Le Groupe. Non amo fare previsioni, ma manca davvero poco al traguardo dei playoff. La sfida contro Sala Consilina di domenica sarà fondamentale. In casa la Power ha una marcia in più grazie al grande apporto del nostro meraviglioso pubblico. Siamo soddisfatti per il grande impegno che questi nostri ragazzi e il nostro coach stanno mostrando”.

“Quando abbiamo iniziato quest’avventura con il Presidente Renis – ha continuato il Direttore Generale della Power, Carmine Parrella – ci siamo sempre detti che uno degli obiettivi era proprio andare al di là dei risultati sportivi, che non bisogna sottovalutare poiché sono sempre trainanti e generano entusiasmo. Vogliamo diventare un punto di riferimento reale, tangibile, per il tessuto produttivo e sociale della città. Essere qui insieme a realtà importanti di Salerno come l’Agenzia Carisma e i Centri Verrengia è un grande orgoglio e ci fa capire di essere sulla strada giusta”.

“Siamo felicissimi d’iniziare questo percorso insieme ad una bella realtà sportiva come la Power Basket Salerno – hanno affermato Aurelio Dente AD di Carisma e Giovanna Morea, Responsabile Business Development Support – Siamo sicuri sia l’inizio di una bella amicizia. Il nostro obiettivo è da sempre quello di supportare le realtà sportive ed imprenditoriali del nostro territorio come la Power Basket Salerno. Oggi celebriamo i valori importanti dello sport insieme ad una squadra che sta raggiungendo dei risultati incredibili nella Serie B Interregionale. Negli scorsi mesi la nostra Agenzia ha ospitato anche il Salernum Baronissi per un’iniziativa sociale molto importante a vantaggio delle associazioni del territorio”.

“Nel nostro liceo abbiamo creato un indirizzo sportivo proprio perché crediamo che lo sport sia lo strumento giusto per veicolare i valori dello stare insieme, della solidarietà e far capire ai giovani che non bisogna mai arrendersi e che se cadono devono imparare a rialzarsi, sempre nello spirito di una sana competizione” ha detto la Figliolia.

“Siamo felici come Centri Verrengia di unirci quest’anno alla Power e alle altre realtà sportive del territorio nella mission di diffondere la cultura della prevenzione nelle scuole e nelle diverse città del territorio – ha detto Francesco Verrengia – Domani saremo al Profagri di Salerno e incontreremo oltre 100 studenti. L’impegno, da medico e poi da imprenditore, è quello di favorire la corretta informazione in ambito sanitario e consolidare una rete territoriale a vantaggio delle fasce deboli o svantaggiate della popolazione. Da inizio anno abbiamo moltiplicato gli investimenti in prevenzione, la nostra campagna sull’osteoporosi ha portato oltre 200 persone nei centri da territori anche lontani, a testimonianza del bisogno di salute che viviamo. Noi ci siamo e vogliamo fare la nostra parte”.

Importanti anche le parole di coach Daniel Farabello, che dal suo arrivo ha dato una grande scossa al team di atleti che oggi si trovano al quarto posto della fase Play In Gold, valida per accedere ai Playoff. L’obiettivo è la finale con cui si sancirà la promozione in Serie B Elite. “Il derby con il Sala Consilina è molto importante – ha affermato il coach – È la chiave per entrare definitivamente nei Playoff. Possiamo ancora puntare al secondo posto che per noi sarebbe importantissimo poter partire con una prima partita in casa”. Infine, spazio al Vicepresidente Umberto Mauro: “Stiamo giocando ogni partita come se fosse una finale. Sempre più persone stanno seguendo la squadra, coinvolgendo famiglie e più giovani che seguono con crescente entusiasmo. Essere qui oggi è un ulteriore tassello di un progetto che stiamo costruendo da due anni e che rappresenta esattamente quello che ci eravamo prefissati insieme al Presidente Renis”.