Portici. Ritorna il sorriso, l’attaccante Murolo: “Non guardiamo la classifica”

Il Portici torna al successo in campionato contro l’Hermes Casagiove, dimenticando la brutta sconfitta nel derby col San Giorgio e ora la testa è già alla difficile trasferta di sabato prossimo a Procida, nel replay dell’andata dei sedicesimi di Coppa Italia Dilettanti. Emanuele Murolo, attaccante vesuviano autore di una doppietta domenica scorsa contro l’Hermes Casagiove, fa il punto della situazione in casa azzurra: ¬´√à stato importante tornare alla vittoria ed ottenere i tre punti – afferma il calciatore vesuviano – riscattando la sconfitta di San Giorgio. Dovevamo dimostrare di aver reagito, come già successo in Coppa contro il Procida, e siamo contenti della vittoria sull’Hermes Casagiove. Dedico la mia doppietta a tutta la squadra, che si è ripresa alla grande dopo la sconfitta nel derby¬ª. Murolo non si sbilancia sulla lotta alle prime posizioni: ¬´Parlare della classifica è a mio avviso prematuro dopo appena quattro partite di campionato. Noi affronteremo ogni gara senza pensare alla vittoria del campionato o al posizionamento finale. Non ho fatto rimpiangere l’assenza di Tommaso Manzo? Cerco di dare sempre il massimo quando il mister mi chiama in causa. Sono grato a Borrelli per avermi dato l’opportunità di scendere in campo contro il Casagiove¬ª.

Vincenzo Tanzillo
Ufficio stampa ASD Portici 1906

Condividi