Pomigliano. Battuto 2-1 il Torrecuso: granata agli ottavi di Coppa

Il Pomigliano di mister Biagio Seno piega 2-1 i sanniti del Torrecuso ed accede agli ottavi di finale di Coppa Italia serie D. Poco prima dell’ingresso in campo delle squadre si scatena un nubifragio che rende “una battaglia sull’acqua” le prime battute di gioco all’Ocone.

Seno lancia nella mischia forze fresche, ma il modulo che ha portato risultati in campionato resta invariato. 4-3-1-2 con Pesce alle spalle del duo Suriano-Manfrellotti: a metà campo Cerchia-Oretti-De Rosa, tra i pali fa il suo esordio dal primo minuto il classe 95 Caliendo. L’ex La Cava è in tribuna insieme ad altri “big” del Torrecuso.

PRIMO TEMPO – Si combatte a metà campo mentre il sintetico diventa un tappeto scivoloso. Caliendo si presenta alla platea con una grande deviazione su un colpo di testa ravvicinato del solito Sene al 13′. Al 26′ il Pomi sblocca il match sugli sviluppi di un corner di Suriano, che pesca in area Pesce. Il colpo di testa è preciso e Spicuzza è battuto; secondo centro stagionale per l’ex Cosenza, specializzato in debutti con gol (aveva segnato all’esordio in campionato contro la Vibonese, oggi si è ripetuto all’esordio in Coppa Italia).

SECONDO ATTO – La ripresa vede subito il Torrecuso all’attacco, ma per Caliendo non ci sono grandi grattacapi. Al 60′ contropiede micidiale dei granata con Suriano che aziona Cerchia: il numero 7 granata innesca Manfrellotti che sotto misura gonfia la rete dopo una gara di sacrificio e pochi sussulti sotto porta. Il Pomi chiude la gara, ma il Torrecuso non si arrende e al 91′ accorcia le distanze con Zerrillo, da poco lanbciato nella mischia. Ma è troppo tardi: Torrecuso 1-Pomigliano 2, granata agli ottavi.

IL TABELLINO:

TORRECUSO: Spicuzza, Zerillo M, Zambardino (21‚Ä≤st Colarusso), Barone, Conti, Gaveglia, Cavezza (5‚Ä≤st Aracri), Lopetrone, Di Benedetto, Fusco (5‚Ä≤st Zerillo D), Senè. A disposizione: Minichello, Improta, Maddalena, Inglese, Pascuccio, Errico All. Cagnale

POMIGLIANO: Caliendo, Di Finizio (44′st Esposito), Schioppa, Varriale, Festa; Cerchia, De Rosa, Oretti; Pesce (21′st Eliani); Suriano, Manfrellotti (32′st Rea). A disposizione: Di Costanzo, Cantone, Manco, Panico, Romano, Caiazzo All: Seno

ARBITRO: Scatigna della sezione di Taranto

MARCATORI: 26′Pesce (P), 15′st Manfrellotti (P). 45′st Zeriello D. (T)

AMMONITI: Senè, Conti, Aracri(T), Oretti (P)

Recuperi: 2′; 5′

Condividi