Polisportiva Torretta. Caso covid-19, la società medita una drastica decisione

Caso Covid-19 tra le fila della Polisportiva Torretta, la società lo annuncia tramite un post sulla pagina Facebook, aggiungendo una possibile e drastica decisione.

Sono passati tanti giorni dal nostro ultimo post su Facebook. C’eravamo lasciati con una bellissima amichevole contro l’under 19 del Gragnano. Era giovedì 8 ottobre. I giorni successivi a quella partita sono stati infernali. Scopriamo che un nostro tesserato, presente a quella partita, è risultato positivo al Coronavirus. La paura tra tutti i nostri calcettisti è stata tanta. Tutti, nei giorni successivi hanno effettuato il tampone per rassicurarsi. Gli esiti dei risultati sono stati tutti quasi negativi, tranne uno. Un altro nostro atleta positivo. Abbiamo comunicato alla Federazione la situazione perché l’esordio in Coppa Campania era vicino. Per fortuna la partita viene rinviata. Non ci alleniamo da una settimana perché nonostante la negatività della maggior parte del gruppo squadra, abbiamo deciso comunque di sospendere momentaneamente le attività per evitare ulteriori pericoli. D’altronde non siamo una società super ricca e non possiamo permetterci di controllare i nostri atleti ogni settimana. Per questo motivo il nostro futuro è in bilico. Non sappiamo se proseguire o meno il campionato che partirà a breve. Tra qualche giorno la squadra si riunirà per prendere una decisione unanime. Sarebbe davvero un peccato interrompere anche questa annata. La nostra squadra di futsal era pronta a giocarsi le proprie carte in serie D. Vi terremo aggiornati. Nel frattempo facciamo un grosso in bocca al lupo ai nostri due atleti e sempre #FORZATORRETTA.