Pol. Sarnese. Doppio colpo per i granata

Due grandi colpi difesa per la Polisportiva Sarnese: arrivano in maglia granata Simone Petracciuolo e Francesco Rizzo. La SSD Polisportiva Sarnese 1926 comunica che è stato raggiunto l’accordo con i seguenti calciatori:

Simone Petracciuolo, difensore destro, classe ’95, ex Casertana. Il ventiduenne, è cresciuto nelle giovanili della Juve Stabia. Subito dopo è passato in serie D con il Savoia. Dopo l’esperienza tra i dilettanti è stato acquistato dall’Avellino (B), Aversa Normanna, Melfi, Juve Stabia e Casertana (C).

Cos√¨ Simone Petracciuolo commenta il suo arrivo alla Polisportiva Sarnese: Venire a Sarno vuol dire mettermi in gioco: per me è una sfida che io ho già accettato seguendo il progetto della società che ha dimostrato di volermi. Io spero di ripagare la loro fiducia e sono molto motivato, ho una gran voglia di rivincita e di mettermi in gioco di nuovo perch√© ho bisogno veramente di assaporare nuovamente il campo, di giocare. Spero di dare il mio contributo alla squadra al 100%.

L’altro colpo in difesa Francesco Rizzo, difensore, classe ’98, ex Taranto. Cresciuto nelle giovanili del Napoli, Rizzo ha giocato in questi anni nelle squadre Primavera di Napoli e Avellino prima di essere acquistato lo scorso giugno dal Taranto (D).

Taranto è una parentesi chiusa che sicuramente è stata un’esperienza molto importante per me spiega Rizzo Ho accettato il progetto della Polisportiva Sarnese che sta svolgendo un buon campionato e sta dimostrando che, anche con una squadra di giovani, rispetto ai blasoni di altre compagini, di far valere il gruppo e la forza mentale di tutti questi ragazzi. E’ un gruppo fantastico, mi sono trovato subito bene e personalmente, non posso far altro che sperare di entrare subito in campo e dare del mio meglio.

NEMESYS COMUNICAZIONE

UFFICIO STAMPA

SSD POLISPORTIVA SARNESE 1926

Condividi