Pimonte-Vico Equense 1-12. Costieri demoliscono i giovani di Somma

PIMONTE-VICO EQUENSE 1-12
MARCATORI: Borrelli 3′, 13′ e 37′ p.t. e 7′ s.t. Staiano 8′, Varriale 11′, 32′ e 43′, Correale F. 27′, Cozzolino (P) 29′ p.t., Porzio 30′., Inserra 40 e 43′ s.t.

PIMONTE: Durazzo R., Ruocco, Esposito, Durazzo A., Di Capua, Amendola, Buccelli, Gargiulo M., Cozzolino, Palumbo, Attianese (Sabatino, Somma C., Schettino, Di Martino, Romano). All.: Somma
VICO EQUENSE: Di Leva, Mozzillo, Correale G. (dal 3′ s.t. De Gennaro), Correale F. (dal 7′ s.t. Imperato S.), Raganati, Gargiulo L. (dal 1′ s.t. Caiazza), Staiano, Inserra, Borrelli (dal 9′ s,t. De Riso), Porzio, Varriale (dal 1′ s.t. De Simone) (Navarra, Coppola, Imperato V., D’Alessio). All.: Spano

ARBITRO: Mennella di Torre del Greco (Oliviero-Capuozzo)
Spettatori: 50 circa. Ammoniti: Recuperi: 0′ p.t.

Tutto troppo facile per il Vico Equense in casa del Pimonte, imbottito di giovani volenterosi. Un successo molto ampio che dà modo alla compagine azzurro-oro di accorciare le distanze sul S.A.Abate. Tripletta per Varriale e, addirittura, poker per Borrelli. Goleada completata da Francesco Correale, Staiano, Porzio e Inserra.

Pronti via e Vico avanti con Borrelli, ben servito in profondità da Varriale. Per il centravanti napoletano prosegue la striscia positiva iniziata con il Rione Terra. Il raddoppio all’ottavo è opera di Staiano, con un preciso mancino da fuori sul quale però il portiere di casa valuta male la traiettoria lasciando che il pallone si infili all’angolino. Terza rete opera di Varriale, cui Borrelli restituisce il favore con un preciso stop a favorire il tap-in vincente dell’attaccante stabiese. Borrelli poi ha calato il poker, centrando la doppia cifra in campionato, al 13′ su preciso cross da destra di Mozzillo. La cinquina è opera di Francesco Correale, ancora ispirato da Varriale con un passaggio filtrante. Gol della bandiera per i locali con Cozzolino, lesto ad approfittare di un errore di Mozzillo. Punteggio tennistico fissato da Varriale con un bel pallonetto. Il sette a uno, invece, è opera di Borrelli prima che il “gemello” Varriale chiuda il primo tempo con la rete dell’otto a uno.

Nella ripresa c’è spazio per il poker personale di Borrelli, il gol di giustezza di Porzio, la doppietta di Inserra e l’esordio del classe 2002 vicano Simone Imperato.

Finale al San Michele 12-1 per il Vico.

Condividi