Pallamano. La Jomi Salerno si prepara per l’European Cup

È un avvio di stagione idilliaco per la Jomi Salerno di coach Laura Avram. Il team campano ha messo a referto quattro vittorie nelle prime quattro giornate di campionato disputate, prendendosi di diritto la vetta della classifica di Serie A1. Un rendimento che la Jomi Salerno è pronta a confermare anche nella EHF European Cup. La compagine guidata da coach Laura Avram, messo un attimo in stand by il torneo nazionale, adesso si sta allenando con cura per arrivare pronta alla doppia sfida casalinga contro le turche dell’Ankara Yenimahalle. Il club del presidente Mario Pisapia sarà impegnato sabato 15 (ore 18:30) e domenica 16 ottobre (ore 18:30). Entrambi i match del round 2 della competizione, di fatto, si terranno alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo.

In vista della doppia sfida, ha parlato la giocatrice Giulia Rossomando, giovane talento della Jomi Salerno: “Questo weekend ci aspettano delle gare molto impegnative, le nostre avversarie sono avversarie da non sottovalutare. Ci sarà bisogno del massimo impegno da parte di tutte noi, perché vogliamo fare bene e speriamo di poter conquistare delle vittorie. Inoltre, dopo pochi giorni dall’impegno in EHF European Cup avremo anche il recupero di campionato contro Prato, quindi sarà una settimana impegnativa dal punto di vista fisico e mentale, ma speriamo di poter dare il massimo per soddisfare i nostri tifosi. Intanto, per quel che riguarda il campionato siamo soddisfatte di quanto abbiamo raccolto fin qui. Vincere una partita è sempre sinonimo di gioia e ovviamente aver conquistato la quarta vittoria consecutiva significa per noi fare un altro passo avanti verso quello che è il nostro obiettivo. Siamo molto contente del lavoro che stiamo svolgendo, in particolare noi giovani: ricevere fiducia da parte dell’allenatrice, della società e, non ultimo, anche dalla nostre compagne di squadra è molto importante perché così riusciamo ad esprimerci meglio in campo”.