Palermo. Salvezza raggiunta, giocatori in pellegrinaggio a Santa Rosalia

Un ringraziamento a Santa Rosalia per la salvezza del Palermo. Lo avevano detto alcuni giocatori rosanero e lo hanno fatto gia’ il mattino dopo il successo per 3-2 con il Verona che ha sancito una salvezza definita dallo stesso tecnico Ballardini “un capolavoro” per le tante vicissitudini che hanno contraddistinto la stagione. A guidare il gruppo di giocatori c’era il capitano Stefano Sorrentino e gli altri senatori come Alberto Gilardino, Emzo Maresca e Franco Vazquez. “In questo momento si fa fatica a parlare, sono corse personali e riservate – spiega a Sky Sorrentino – Avevamo deciso tempo fa di fare una camminata il giorno dopo la salvezza e siamo venuti qua. Non abbiamo chiuso occhio stanotte ma ne e’ valsa la pena. La camminata e’ servita anche a rilassarsi un po’, a staccare la spina da tutto quello che c’e’ stato quest’anno e penso sia giusto cosi'”. (AGI)