Paganese-Angri 2-0. Il derby dell’agro è azzurrostellato

Il derby dell’agro se lo aggiudica un’ottima Paganese che con un gol per tempo batte i grigiorossi reduci da 2 vittorie consecutive. A segno per gli azzurrostellati Porzio e Iannone, da segnalare nell’Angri l’esordio di Caccavallo.

Ottimo approccio della Paganese che nei primi minuti sfrutta molto il possesso palla ed al 4’ si rende pericolosa sfruttando l’out di sinistra con Faiello che con un tiro cross prova ad impensierire la retroguardia, ma Scarpato è attento. Passano appena 2 minuti ed ancora la squadra di casa ci prova con Porzio che da buona posizione spara alto. La risposta dell’Angri arriva con Herrera che prova una conclusione dal limite ma spara alto. Al quarto d’ora altra occasione per gli azzurrostellati: Mancino va via sulla destra, serve Porzio che in corsa non riesce ad inquadrare lo specchio. I ritmi si abbassano e le due squadre combattono nella zona nevralgica del campo senza sbilanciarsi. Al 35’ arriva il vantaggio per la Paganese: ripartenza condotta perfettamente da Mancino che conclude ma Scarpato riesce a rispondere aiutandosi con il palo, sulla respinta arriva Porzio che conclude in rete e porta i suoi in vantaggio. Dopo 5 minuti è ancora Porzio a sfiorare la rete del raddoppio con un siluro dal limite dell’area che si stampa sulla traversa. La squadra di mister Agovino diventa sempre più padrona del campo e chiude la prima frazione avanti.

Nella ripresa passano appena 5 minuti e la Paganese trova la rete del raddoppio con Iannone bravo a farsi trovare pronto su un traversone dalla destra e battere Scarpato con un piazzato decisivo. L’Angri prova a risalire la china ma è sempre la Paganese a rendersi pericolosa con Mancino che prova una conclusione ma Scarpato blocca in 2 tempi. La squadra di mister Di Costanzo prova a rispondere sfruttando i calci piazzati ma la retroguardia azzurrostellata riesce a farsi trovare pronta. Girandola di cambi per mister Di Costanzo che inserisce prima Mansour e Giorgio, poi Caccavallo, ma in ripartenza i biancoazzurri si rendono sempre più pericolosi e costringono Scarpato agli straordinari in più di un’occasione. Nel finale c’è spazio per un palo colpito da Caccavallo, ma i grigiorossi non riescono a sfondare e dopo 5 minuti di recupero la gara termina con il risultato di 2-0.

PAGANESE : Pinestro, Galeotafiore, Langella, Ianniello, Del Gesso (89′ Montoro), Setola, Faiello (75′ Faiello), Mancino (87′ De Feo), Porzio, Iannone (72′ Coratella), Esposito. A disposizione: Esposito, De Gennaro, Semonella, Perulli, Simonetti. ALL: Massimo Agovino

ANGRI : Scarpato, Picascia, Palmieri (46′ Mansour), Longo (52′ Giorgio), Herrera (80′ De Marco), Schiavino (75′ Caccavallo), Marasco (65′ Tipaldi), Kljajic, Fabiano, De Franco, Ascione. A disposizione: Castellano, Cordato, Allegra, Spunticcia. ALL: Cuono di Costanzo

Ammoniti : Herrera (A) Ianniello (P) Faiello (P) Pinestro (P)

Corner: 4-1

Marcatori: Porzio 35′ (P), Iannone 50′ (P)

Recupero: 2′ (PT), 5′ (ST)

Arbitro: Luca Tagliente (Sez. Brindisi)

Assistente 1 : Mino (Sez. La Spezia)

Assistente 2 : Alfieri (Sez. Prato)