Ortese. Medina e Chianese in coro: “Allestita una buona squadra, ci divertiremo”

Giorgio Chianese rappresenta la continuità dell’Ortese alla luce del suo legame con la compagine atellana che dura da ben sei stagioni. Storia di un amore per i propri colori sociali, la maglia del suo paese. Si riparte in Promozione con nuove ambizioni, nuovi compagni ma con tanta voglia di stupire. I risultati delle prime amichevoli sono tutti positivi:squadra in salute capace di mettere sotto finora i vari avversari incontrati. Anacapri e San Sebastiano le ultime vittime in ordine di tempo. La concentrazione è massima per sabato data d’inizio campionato. Si parte con la trasferta di San Felice dove si ritroverà subito da ex l’attaccante Gigi Sticco che ha disputato il girone d’andata lo scorso anno con l’Ortese. Gara bella e da tripla con l’esperto Cinquegrana pronto ad imbrigliare con le sue mosse tattiche la furia atellana. Dall’altro mister Cristiani(anch’egli un ex) punterà sulla forza del collettivo e la straordinaria vena realizzativa dell’attaccante Riccardo. Chianese punta a far bene:Quest’anno faremo un campionato tranquillo. Puntiamo a far bene puntando alle prime cinque posizioni. Come organico non siamo secondi a nessuno , neanche alla Sessana. Spero di vedere qualche volta in tribuna il nostro amico Antonio Insigne a sostenerci come sempre.

La sua esperienza, carica di simpatia e professionalità servirà a questo gruppo per evitare le insidie del campionato. In panchina o in campo non conta se hai attaccamento e voglia di lottare per la causa:si sostiene sempre chi scende in campo. Alfonso Medina ha calcato in passato in piazze importanti. Ora la voglia di regalare soddisfazioni a quei pochissimi tifosi che seguono la squadra è enorme. Orta di Atella ha voglia di ritornare nel posto che le compete: Sono contentissimo per questa scelta. Ringrazio il presidente Aletta che mi ha dato l’onore di giocare con l’Ortese. Faccio da tanti anni scuola calcio con gli atellani. Complimenti al ds Vozza e mister Cristiani persone preparate:possiamo far bene ed il salto di qualità. Nel corso della mia carriera ho giocato con le maglie di Nola, Saviano, Ottaviano, Battipagliese, Castrovillari vincendo tanto . Forse Battipagliese in C è il ricordo più emozionante. Orgoglioso di indossare la casacca Ortese. La nostra è un’ottima squadra. Puntiamo ad arrivare almeno ai play off. Allenatore giovane e valido, squadra tenace:possiamo fare la differenza

MARIO FANTACCIONE

Condividi