Oratorio Don Guanella. Secondo ko in Coppa Italia, testa al campionato

Seconda gara di Coppa per i ragazzi di Scampia e seconda sconfitta senza segnare una rete, ma nella gara disputata al Vezzuto Marasco i guanelliani hanno dimostrato nella prima frazione di avere trame di gioco da far invidia ad altre squadre di categoria. Nei primi venti minuti è netto dominio guanelliano con i padroni di casa costretti a difendersi. Al minuto 5′ è La Rossa ad impegnare Compagnone da fuori area con la palla che termina in corner, sul seguente calcio d’angolo è D’Auria a provarci ma l’estremo difensore locale si fa trovare pronto. Al minuto 11′ è ancora La Rossa a creare il panico nella difesa avversaria il suo cross termina sui piedi di Apice che tira alto a pochi centimetri dalla porta. Il forcing guanelliano non si ferma, passano pochi minuti e ancora Apice impegna severamente Compagnone, da seguente corner è Gaudino a colpire in piena area di rigore ma la sua conclusione termina alta. Quando il vantaggio per gli ospiti sembra prossimo, arriva la beffa, è Buonfino ad approfittare di una disattenzione della squadra allenata da mr. Di Sarra e a trafiggere Iorio. Ma i ragazzi di Scampia non demordono e al minuto 45′ Sorrentino è atterrato in area da Mangiapia, calcio di rigore che Sbrescia si vede parare da Compagnone. Nella ripresa i padroni di casa prendono in mano il pallino del gioco ed iniziano a dettare i ritmi, i guanelliani sembrano non riuscire a reagire. Al minuto 66′ arriva la rete che chiude l’incontro; errato disimpegno della difesa ospite e Boscritto s’invola da solo verso Iorio e lo trafigge per il 2-0. Di Sarra le prova tutte ma fino alla fine il risultato non cambia. Per i puteolani un risultato che gli permetterà di giocarsi tutto nello scontro diretto contro il San Giorgio; per i guanelliani non è tutto cosi negativo, se ripartono dall’ottima prima frazione potranno sicuramente fare bene nel campionato che sta per iniziare.

2° giornata Coppa Italia Dilettanti – Girone 13

Mercoledì 07/09/2016

PUTEOLANA 1909 – ORATORIO DON GUANELLA: 2-0;

PUTEOLANA 1909: Compagnone, Tommasino, Diodato (46′ Di Costanzo), Raiano, Gritti, Mangiapia, Casale, Granata, Sosero (56′ Boscritto), Casola (72′ Capolupo), Buonfino. A disp: Casolare, Cavallo, Cangiano, Trincone. All: Longobardi

ORATORIO DON GUANELLA: Iorio, La Rossa, Fioravante, Peluso M., Gaudino, D’Auria, Apice, Sorrentino, Torinelli (57′ Sileno), Sbrescia (66′ Murolo), Galiano (81′ Barone). A disp: Testa, Ragozzino, Tramontano Allenatore: Di Sarra

Arbitro: Gennaro Mazzola (Napoli)
1° assistente: Gianluca Caianiello (Napoli)
2° assistente: Davide De Marco (Napoli)

Ammoniti: Peluso (ODGS); Buonfino (P)

Reti: 44′ Buonfino, 66′ Boscritto (P)

note: 45′ Sbrescia sbaglia calcio di rigore

Condividi