Oratorio Don Guanella. Nuovo acquisto, arriva Dylan Landieri

Dopo l’importante successo della settimana scorsa in casa del Santa Maria la Carità, l’Oratorio Don Guanella non smette di credere nella salvezza e, prima dell’uscita casalinga contro il Rione Terra, il team allenato da Di Sarra si rinforza ulteriormente. Infatti, la società del presidente Don Aniello Manganiello ha piazzato un altro colpo di mercato, volto a compattare ancor di più il centrocampo: arriva Dylan Landieri, centrocampista centrale classe ’99, cugino tra l’altro del capocannoniere dei guanelliani, Antonio La Rossa. Molto forte fisicamente e dotato di ottima tecnica, Landieri vanta esperienze calcistiche degne di nota. Originario del quartiere dell’area nord di Napoli, sin da piccolo cresce nella scuola calcio Arci Scampia per poi essere notato per le sue capacità dall’Inter. Il club nerazzurro poi lo gira in prestito al Chievo, con cui disputa la stagione 2012/13 del campionato Giovanissimi Regionali. L’anno successivo gioca lo stesso campionato con la casacca del Napoli; infine, prima di approdare all’ODGS disputa il campionato Juniores con la Governolese, squadra di Mantova. Ora la nuova avventura con la compagine del suo quartiere e già nel prossimo match all’Hugo Pratt sarà a disposizione del mister. Queste le sue prime parole da neoacquisto dell’Oratorio Don Guanella Scampia: Ho trovato un gruppo unito e compatto. Sono arrivato qui perch√© è casa mia e voglio contribuire alla risalita in classifica. Dobbiamo uscire da questa zona rossa di classifica e mi farò trovare sempre pronto quando sarò chiamato in causa. Mi metterò a disposizione di tutti i miei nuovi compagni di squadra e del mister. Conosco la squadra e non merita l’attuale posizione in classifica.

Luigi Ippolito

Condividi