Oplonti Volley. “Volley nel Parco”: il successo della cultura dello sport

Volley nel parco”, il connubio perfetto fra cultura e vittoria. Cultura della vittoria, portata in scena non solo dalle ragazze di coach Nicola Coppola, ma anche dai ragazzi degli istituti “Dati”, “Cangemi” e “Rodari”, che hanno partecipato apprendendo più profondamente la cultura del volley. Nello stesso giorno anche il programma Move Week, una settimana dedicata allo sport in tutta Europa, per rafforzare ulteriormente il concetto di una salutare attività fisica. Il caldo torrido non ha impedito ai ragazzi di radunarsi e disputare un minitorneo con le varie scuole, assistiti dai vari animatori. Nell’aria solo tanto sano agonismo e tanta gioia, che solo la sincerità delle giovani generazioni può offrire. In seguito la premiazione del Vesuvio Oplonti Volley rosa, accorso per l’occasione, ha chiuso alla grande una sana mattinata di sport e cultura. Vari sono i ringraziamenti che l’Associazione Oplonti Volley deve rendere: il primis all’amministrazione, nella persona del primo cittadino Giuseppe Balzano ed al suo vice Raffaele De Falco. Gradito è stato l’intervento del primo cittadino che, dopo aver premiato la squadra femminile, ha evidenziato come l’Oplonti Volley non appartenga solo ad una città, ma allo sport in generale. Un grazie anche ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e coordinatori e a chiunque abbia collaborato con noi, perch√© hanno avuto fiducia nel nostro intento a favore delle giovani generazioni, nella speranza che possano portare sempre in loro i valori dello sport sano.

A.S.D.Vesuvio Oplonti Volley