Open d’Italia. Djokovic elimina Nadal e vola in semifinale

Dopo quasi due ore e mezzo di partita, Novak Djokovic supera Rafa Nadal con il punteggio di 7-5, 7-6 (4) nel quarto di finale degli Internazionali Bnl d’Italia. Il serbo, numero 1 nel ranking Atp, incontrerà in semifinale il vincente della sfida tra l’austriaco Dominic Thiem e il giapponese Kei Nishikori.

√à la spagnola Garbine Muguruza la prima semifinalista degli Internazionali Bnl d’Italia di tennis. La 3/a testa di serie del torneo, che si gioca sui campi in terra rossa del Foro Italico a Roma, ha sconfitto in due set la svizzera Timea Bacsinszky con il punteggio di 7-5, 6-2, in poco meno di due ore di gioco. La prossima avversaria della giocatrice iberica uscirà dal confronto nei quarti tra la statunitense Keys e la ceca Strycova.

Serena Williams vola in semifinale agli Internazionali Bnl d’Italia. La campionessa statunitense, n.1 al mondo, ha strapazzato nei quarti la russa Svetlana Kuznetsova (9/a testa dei serie) battendola col punteggio di 6-2 6-0 in appena 51 minuti di gioco. Prossima avversaria della Williams sarà la romena Irina-Camelia Begu che ha eliminato in due set (6-2 7-6) la giapponese Misaki Doi. Nella parte bassa del tabellone del torneo del Foro Italico la spagnola Muguruza affronterà invece l’altra americana Madison Keys che nei quarti ha avuto la meglio sulla ceca Barbora Strycova dopo una battaglia di oltre due ore (6-4 4-6 6-3).

Andy Murray approda alle semifinali degli Internazionali Bnl d’Italia. Lo scozzese, seconda testa di serie del tabellone maschile, ha eliminato nei quarti il belga David Goffin in due set col punteggio di 6-1 7-5 in un’ora e 34 minuti di gioco. L’ultimo ostacolo da superare per raggiungere l’atto conclusivo del torneo del Foro Italico di Roma sarà rappresentato dal francese Lucas Pouille.

Il tennista argentino Juan Monaco si è ritirato dagli Internazionali Bnl d’Italia per un dolore al fianco sinistro. Doveva giocare alle 12 la prima partita dei quarti di finale contro il francese Lucas Pouille, che cos√¨ si qualifica automaticamente in semifinale. Pouille, numero 52 nel ranking Atp, era stato già ripescato come lucky loser per il ritiro di Tsonga all’esordio.