Olimpia Casalnuovo-Real Maceratese 0-1. Trionfo biancazzurro allo “Iorio”

CASALNUOVO – 24/09/2016

La Real Maceratese sbanca lo stadio Domenico Iorio di Casalnuovo. La compagine del presidente Andrea Guida e del vicepresidente Giuseppe Iannotta conquista la prima vittoria in campionato, grazie alla prestazione autoritaria dell’intero gruppo biancoazzurro. Grazie al trionfo per 0-1, i maceratesi di Giuseppe Cicala salgono a quota 4 in classifica e possono proiettarsi con il sorriso al turno di riposo che servirà a ricaricare le batterie. Per il team del direttore generale Modesto Giraldi e del direttore sportivo Salvatore De Cesare è stata una partita agguerrita, tanto che i padroni di casa dispongono di un rigore al 28′. Forro commette un fallo dubbio su Nappa e l’arbitro indica il dischetto. Ma la Real Maceratese gode di una forza della natura in porta, cos√¨ Mormile ipnotizza Tufo e gli blocca il tiro. E sono già tre in stagione, considerando quelli parati a Brancaccio dell’Albanova e Siciliano del Mondragone. La rete che fissa il risultato sullo 0-1 è stato siglato al 42′ da Capasso, abile a concretizzare la bella azione corale partita da Castiglione e rifinita dal dribbling di Guerrazzi. Nella ripresa tentativi per Riccio e Capasso che vengono fermati da Visone. Assalto finale dei padroni di casa che creano l’occasione più pericolosa con Iorio: Mormile compie un grande riflesso ed abbassa la saracinesca definitivamente. La Real Maceratese brinda a tre punti fondamentali per la classifica, con un successo dedicato ai due infortunati Gennaro Monaco ed Antonio De Cesare, augurandosi che possano recuperare quanto prima la miglior condizione.

Tabellino: OLIMPIA CASALNUOVO-REAL MACERATESE = 0-1 (parziali: 0-1; 0-0)
OLIMPIA CASALNUOVO: Visone, Costanzo, Esposito, Caccavale, Tufo, Cardone, Iorio, De Martino (32′ Padovani), Crispino (81′ Colesanti), Nappa (40′ Merola), Raspaolo. In panchina: Cacace, Uglietti, Polverino, Conte. Allenatore: Ferdinando Gifuni
REAL MACERATESE: Mormile, Forro, Massaro (48′ Ambrosanio), Castiglione, Tartaro, Celio, Riccio (62′ De Luca), Russo, Capasso (78′ Faenza), Guerrazzi, Legnante. In panchina: Perrotta, Fontana, Chiaiese, Stazione. Allenatore: Giuseppe Cicala
RETE: 42′ Capasso (R)
ARBITRO: Ludovico D’Antuono di Castellammare di Stabia (assistenti: Gennaro Pollaro ed Aldo Marletta della sezione di Napoli)
NOTE: Ammoniti: Tufo, De Martino (O); Forro, Celio, Legnante (R). Rigore di Tufo parato da Mormile (R). Spettatori: 150 circa
DOMENICO VASTANTE
UFFICIO STAMPA A.S.D. REAL MACERATESE

Condividi