Nola 1925-Picciola 3-1. Torna la vittoria in casa nolana

Tornano i tre punti in casa Nola, i bianconeri ritrovano la strada della vittoria contro un Picciola che ha spaventato gli uomini di mister Agovino solo nella metà della ripresa ma poi si è dovuta arrendere alla voglia ed alla volontà del gruppo nolano di ritornare al successo.

Prova di carattere e convinzione per il Nola, hanno cercato e fortemente trovato la vittoria sin dalle prime battute di gioco, impostando il gioco e tenendo sempre il pallino della gara. La gara dopo alcune occasioni poco rilevanti si sblocca alla mezz’ora quando Cafarelli viene atterrato in area e per il sig. Peloso è calcio di rigore. Dal dischetto, Simonetti non sbaglia. Continua a macinare gioco il Nola ed allo scadere della prima frazione di gioco trova il raddoppio; Russo sull’out di destra riesce a mettere al centro per l’accorrente Cafarelli che di tesa supera Di Filippo. Si va all’intervallo con i bianconeri in doppio vantaggio.

Nella ripresa è logico aspettarsi il ritorno degli ospiti che dopo dieci minuti accorciano le distanze con Ciotti che da centro area trova una conclusione sporcata che si alza e beffa Ruocco. A questo punto galvanizzati dal gol provano a raddrizzare il match ma il neo entrato Tolino viene ottimamente stoppato da Ruocco in uscita. Il Nola insiste e cerca di trovare il gol della tranquillità che arriva al 40′ quando Catalano si incunea nella difesa ospite ed entra in area, al momento del tiro viene ingenuamente atterrato da Lisanti; calcio di rigore. Dal dischetto il difensore bianconero Caccia con freddezza trasforma e fissa il risultato sul definitivo 3-1 che si trascina sino al triplice fischio finale.

Finalmente in casa bianconera ritornano i tre punti con una prestazione convincente e corale, come ribadito da mister Agovino a fine gara: Dovevamo solo ritrovare il feeling con la vittoria i ragazzi lo meritavano per il lavoro che stanno facendo!

S.S. NOLA 1925: Ruocco, Alfieri, Latella, Maturo, Caccia, Albertini, Russo, Viviano, Simonetti (18’st Calamaio), Ianniello (21’st Catalano), Cafarelli (15’st Fiume). A DISPOSIZIONE: Esposito G., Esposito V., Martinelli, Pisano. ALLENATORE: Agovino.

PICCIOLA: Di Filippo, Gabbiano, Cappelli (33’st Lisanti), Camera, Imparato, Trezza, Delle Serre (1’st Tolino), Ferrara, Ciotti (21’st Merola), Iommazzo, De Maio. A DISPOSIZIONE: Cavaliere, Vitolo, Battipaglia, Balzano. ALLENATORE: Villecco.

MARCATORI: Simonetti (N) su rig. Al 30′, Cafarelli (N) al 44′, Ciotti (P) 11’st, Caccia (N) su rig. Al 40’st.

ARBITRO: Peloso sezione di Nichelino (To)

ASSISTENTE 1: Alborelli sez. di Ercolano – ASSISTENTE 2: Cipolletta sez. di Avellino

NOTE: osservato 1′ di raccoglimento per le vittime di Rigopiano, spettatori 200 circa. Ammoniti; Russo, Viviano, Simonetti e Catalano (N), Lisanti e Trezza(P)

Comunicato Stampa SS Nola 1925

Condividi