Nola 1925. Futuro lontano dai bruniani per Langella: ecco le contendenti

Il futuro di Matteo Langella potrebbe essere lontano da Nola e dal Nola. Dopo un’ottima stagione vissuta tra le fila dei bruniani, il centrocampista sembra finito nel mirino di alcuni club di Serie D e C. Almeno stendo a quanto raccolto dai colleghi di Metropolis.

Un classe 1997 che, nonostante la giovane età, ha già collezionato oltre 100 presenze in D maturando un’esperienza che potrebbe far gola a diverse società che puntano ad un profilo giovane ma di sicuro affidamento. Sul giovane calciatore di Torre Annunziata pare che ci sia l’interesse concreto del Real Agro Aversa di Pellegrino e Santa Maria, quest’ultima più avvantaggiata visti gli ottimi rapporti di Langella con il tecnico Gianluca Esposito. Timido interesse anche da parte dell’altra neopromosso Afragolese, ma forse si dovrà prima superare la concorrenza del professionismo. Infatti, l’ex Savoia ha estimatori in C a nord della penisola.

Condividi