Nocerina-Perugia 2-2. Un punto all’esordio per i molossi

Pareggio per 2-2 tra le mura amiche all’esordio in campionato per la Nocerina di mister Fontana. Al San Francesco i molossi vanno sotto all’11’; Eusepi, ben imbeccato da Fabinho, porta in vantaggio i biancorossi. Tre minuti dopo, però, arriva il pareggio di Evacuo di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 35′ Eusepi fallisce un calcio di rigore, calciando malamente al lato. Nel finale della prima frazione di gioco, però, nuovamente ospiti avanti con Fabinho che prende la mira e trafigge un incolpevole Gragnaniello. Il team di Fontana, però, non si perde d’animo e nella ripresa (79′) raggiunge il definitivo pareggio su calcio di rigore trasformato da Lepore. Un punto che fa ben sperare per il prosieguo del campionato.

Tabellino

Nocerina (4-4-2): Gragnaniello; Cremaschi, Romito, De Franco, Rizza; Ficarrotta (57′ Hottor), Palma, Remedi (75′ Cristofari)), Lepore; Malcore, Evacuo (70’Jogan). A disposizione: Falcone, Kostadinovic, Crialese, Pontons Paz. Allenatore: Gaetano Fontana.

Perugia (4-3-3): Koprivec; Conti, Scognamiglio, Massoni, Sini; Nicco (13’st Vitofrancesco), Filipe, Moscati; Sprocati (26’st. Mazzeo), Eusepi (44’st. Insigne), Fabinho. A disposizione: Stillo, Bijimine, Mungo, Insigne, Vitofrancesco, Pagni e Mazzeo. Allenatore: Andrea Camplone.

Arbitro: Fiore di Barletta

Annuncio promozionale

Marcatori: 10′ pt Eusepi (Pg), 13′ pt Evacuo (N), 43′ pt. Fabinho (Pg) 80′ Lepore (N) (R)

Ammoniti: Filipe (Pg) De Franco (N) Romito(N)

 

Condividi