New Cap Marigliano, debutto vincente, il Vomero Napoli va giù

Marigliano – Arriva finalmente il debutto stagionale casalingo per la New Cap Marigliano nel campionato di serie C ed è un debutto vincente. Le ragazze care al presidente Alaia hanno superato il Vomero Basket Napoli in una partita condotta sin dalla palla a due iniziale e che non ha dato grosse preoccupazioni. Il tre su tre da tre punti firmato in avvio da Federica Iacovelli mette subito le cose in chiaro (9-1).

La numero 11 in maglia blu è scatenata e dopo il 3/3 da oltre i 6.25 piazza un altro 3/3 da 2 punti che, sommato all’assist per la tripla di Cimmino, firmano il 23-6 di fine primo periodo. Da quel momento in poi la New Cap inizia a gestire con ampio spazio fin da subito per tutte le effettive: l’asse Di Cunzolo – Minadeo mette in mostra sprazzi di pallacanestro di ottima fattura, D’Oriano è indemoniata in difesa e capitan Esposito si fa rispettare sotto le plance.

All’ultimo intervallo sono 30 le lunghezze di vantaggio per le mariglianesi  che qui però staccano la spina anche per merito di un Vomero che gioca la sua gara fino in fondo. Il parziale degli ultimi 10 minuti sarà di 21-12 per le ospiti che rendono così meno pesante la sconfitta. Da segnalare l’esordio assoluto in Serie C per Aurora Montella e Federyka Orlanducci, quest’ultima andata anche a referto.

New Cap Marigliano – Vomero Basket Napoli  57 – 36  (23-6; 34-10; 45-15)

Marigliano: Iacovelli 15, Esposito 10, Minadeo 10, D’Oriano 6, Cimmino 4, Gammella 4, Di Cunzolo 2, Orlanducci 2, Dell’Imperio 2, Cozzolino 2, La Piccerella, Montella. All.) Braida

Vomero: Moroso 11, Di Bello 8, Scarpati 6, Gulia 6, Bonavolontà 5, Minieri, Buonomo, Iorio, Policastro. All.) Laviano

Arbitri: De Milato e Venga di Avellino

Uscita per falli: Esposito