Napoli Volley. Sconfitta in terra salentina

Napoli, 15 novembre – Seconda sconfitta stagionale per il Napoli Volley nella quinta giornata del girone D del campionato di B1 femminile. A Cutrofiano, in provincia di Lecce, le ragazze di Loparco cedono in quattro set (25-20, 15-25, 20-25, 19-25) al termine di una gara che aveva illuso nelle battute iniziali. Proprio nel primo set le azzurre hanno sorpreso le pugliesi con una grande prestazione, imponendosi per 25-20. Poi, la grande forza delle avversarie e la maggiore esperienza ha fatto il resto. Nel secondo parziale, infatti, le pantere di Cutrofiano si sono imposte per 25-15. Nel terzo set c’è stato, più equilibrio ma sempre con la DeMo.Co.S che ha tenuto in mano le redini del gioco, mostrando una certa tenuta mentale e sospinta anche dal folto pubblico del PalaCesari. Qualche errore in battuta ha minato le certezze delle napoletane che comunque hanno lottato e ceduto 25-20. Il Napoli Volley nel quarto set ha tenuto punto a punto, poi un break di 8-5 ha spianato la strada alle pugliesi che hanno chiuso la partita (25-19) e si confermano come una delle squadre da battere. Miglior marcatrice dell’incontro la Karaluys per Cutrofiano con 22 punti. Per Napoli 10 punti della capitana Carmen Bellapianta. Amare le parole del diesse napoletano Mario Di Napoli: Abbiamo vinto un ottimo primo set, poi ci abbiamo provato e abbiamo lottato negli altri parziali. La loro esperienza ha fatto il resto, anche se con più convinzione avremmo potuto mettere in discussione le loro certezze.

Questo il tabellino dell’incontro:

DeMo.Co.s. Cutrofiano: Basciano 8, Maggipinto, Vico 6, Grazietti 5, Scupola, Della Rosa 3, Cavarra, Diomede 11, Labianca 8, Baglivo, Karalyus 22. All.Carratù.

Napoi Volley: Giacquinto, Di Cristo 7, Bellapianta 10, Amendola 1, Battaglia, Voluttoso 7, Siesto, Moretti, Accorinti, Giommarini 7, Figini 9, Muzio, Lavorenti 5. All.Loparco.

Arbitri: Gaetano e Sodano

Note: parziali (25-20, 15-25, 20-25, 19-25) in due ore di gioco.

Condividi