Napoli. Statistiche e curiosità sul cammino stagionale degli azzurri

Nonostante un’annata fatta più di bassi che di alti, il Napoli può comunque vantarsi di piccoli record stagionali che tuttora detiene con gran merito. Uno di questi riguarda proprio il percorso nella UEFA Champions League. Nella competizione più ambita del continente, infatti, gli azzurri fanno parte della esigua schiera di club momentaneamente ancora imbattuti. Il Napoli di Gennaro Gattuso è finora l’unica italiana a fregiarsi di questo primato. Gli altri club che non hanno dovuto fare i conti con la sconfitta nel corso del torneo sono Barcellona, avversario agli ottavi di finale proprio dei partenopei, Manchester City e Bayern Monaco. Un cammino europeo sin qui impeccabile per gli azzurri. Oltre a questo particolare record, il Napoli può vantarsi di aver messo al tappeto anche gli attuali campioni d’Europa in carica del Liverpool, andati ko al San Paolo a margine della prima giornata della fase a gironi. Inoltre, un eventuale passaggio del turno nel confronto con il Barça, gli azzurri agguanterebbero per la prima volta nella loro storia l’accesso ai quarti di finale.

IL CAMMINO DEGLI AZZURRI IN CHAMPIONS LEAGUE 

Prima giornata: Napoli-Liverpool 2-0 (Mertens, Llorente)

Seconda giornata: Genk-Napoli 0-0

Terza giornata: Salisburgo-Napoli 2-3 (doppietta Mertens, gol di Insigne)

Quarta giornata: Napoli-Salisburgo 1-1 (Lozano)

Quinta giornata: Napoli-Genk 4-0 (tripletta di Milik, gol di Mertens su rigore)

Sesta giornata: Liverpool-Napoli 1-1 (Mertens)

Ottavi di finale (andata): Napoli-Barcellona 1-1 (Mertens, Griezmann)

Imbattibilità che il Napoli detiene anche in Coppa Italia. Gli azzurri, oltre a non essere mai stati battuti nel torneo nazionale, possono vantarsi di essere l’unica squadra a non aver subito alcun gol nella stessa competizione. Sono 3 i clean sheet dei partenopei, a fronte di 4 reti messe a segno da Lorenzo Insigne (due su rigore e una su azione).

IL TRAGITTO DEI PARTENOPEI IN COPPA ITALIA

Ottavi di finale: Napoli-Perugia 2-0 (doppietta Insigne su rigore)

Quarti di finale: Napoli-Lazio 1-0 (Insigne)

Semifinale di andata: Inter-Napoli 0-1 (Fabian Ruiz)

Tra i principali artefici di questi particolari e ambiti primati ci sono senza ombra di dubbio anche le impronte degli M&M, ovvero, di Arek Milik e Dries Mertens. L’attaccante polacco e quello belga, di fatto, sono attualmente i migliori marcatori stagionali del Napoli. Tra campionato e Coppe, entrambi gli azzurri  hanno siglato la bellezza di 12 gol. Dries Mertens è andato in gol 6 volte in campionato e 6 in Champions League. Mentre Arek Milik ha firmato 9 reti in Serie A e 3 in Champions. Al secondo posto di questa speciale classifica c’è il capitano dei partenopei Lorenzo Insigne. L’attaccante di Frattamaggiore ha realizzato 9 reti, di cui 5 in campionato, 3 in Coppa Italia e una in Champions League.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi