Napoli. Osimhen per il dopo Milik: agente e calciatore in città

Potrebbe chiamarsi Victor Osimhen il dopo Milik. Con l’attaccante polacco ancora incerto sul suo futuro in maglia azzurra, la società del presidente Aurelio De Laurentiis avrebbe intensificato sempre più i contatti con il Lille per arrivare a mettere le mani sulla punta nigeriana classe 1998.

In tal senso, il ds Cristiano Giuntoli starebbe facendo dei grandi passi in avanti per il calciatore che è stato individuato come il degno erede di Arkadiusz Milik. Victor Osimhen sarebbe diventato da tempo un vero e proprio obiettivo di mercato. Infatti, la società azzurra sembrerebbe intenzionata a chiudere l’affare per garantire a mister Gattuso un colpo di spessore. Il Napoli, di fatto, dovrebbe incontrare proprio quest’oggi l’agente di Victor Osimhen, Jean Gerard Czjaka, che sbarcherà all’ombra del Vesuvio. Con lui ci sarà lo stesso calciatore. Un summit importante in cui Victor Osimhen avrà la possibilità, oltre a discutere sui dettagli dell’operazione, di osservare da vicino quello che potrebbe essere il suo nuovo club e con esso città e centro sportivo.

Dunque, il Napoli nelle prossime ore proverà a trovare un’intesa con l’agente del giovane attaccante per poi partire all’assalto del Lille e chiudere l’operazione. Il club azzurro fa sul serio per Victor Osimhen, profilo che la società partenopea segue da tempo. La punta 21enne di Lagos, in scadenza con il club francese nel 2024, arriva da un ottima stagione con il Lille, squadra con la quale ha 38 presenze, 18 gol e 6 assist. Numeri che hanno convinto al Napoli di tentare l’affondo. Insomma, è Victor Osimhen il primo nome per l’attacco azzurro.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi