Napoli. Osimhen ancora biancazzurro: fumata bianca per il rinnovo

Victor Osimhen sarà biancazzurro ancora per due anni. Ad annunciarlo il tweet del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Nella mattinata di oggi si sono limati gli ultimi dettagli di una trattativa che si protraeva da mesi tra il club partenopeo, Roberto Calenda, procuratore del calciatore nigeriano, e Osimhen.

Rinnovo fino al 2026, un anno in più rispetto al precedente contratto (fino al 2025, ndr) e l’inserimento di una clausola rescissoria tra i 120 e i 130 milioni di euro netti, che entrerebbero nelle tasche del sodalizio napoletano.