Napoli-Lazio. Verso l’epilogo della stagione: le ultime sulle probabili formazioni

Poche ore all’epilogo della stagione, poche ore alla fine del campionato di Serie A. Il Napoli, questa sera, si congederà allo stadio San Paolo,disputando l’ultima gara contro la Lazio, attualmente quarta forza della classifica. Nessuno obiettivo per gli azzurri, salvo quello di chiudere in bellezza, quindi con una vittoria, il cammino fatto fino ad ora da parte del tecnico Gattuso. Un possibile secondo posto da rincorrere per i capitolini che, in caso di vittoria in quel di Furorigrotta, e un pareggio nello scontro tra Atalanta e Inter, chiuderebbero la stagione proprio dietro alla Juventus. Inoltre, Immobile rincorre il record di Higuain, una rete per eguagliarlo, due reti per superare il Pipita come miglior marcatore della storia della Serie A.

LE ULTIME IN CASA NAPOLI – L’unico vero dubbio del tecnico Gattuso è quello di scegliere chi tra Callejon e Politano affiancherà Mertens e Insigne in attacco. Per il resto non ci sarà Manolas, ma probabilmente anche Llorente, che ha lavorato col gruppo ma non ha ancora completamente recuperato.

LE ULTIME IN CASA LAZIO – Simone Inzaghi ritrova Caicedo, ma non molta probabilità sarà ancora Corre a partire da titolare, affiancando Immobile. Out Lulic, Lucas Leiva e Radu che hanno salutato anzitempo la stagione.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Meret, Karnezis, Malcuit, Hysaj, Luperto, Ghoulam, Lobotka, Allan, Elmas, Younes, Lozano, Politano, Milik. Allenatore: Gennaro Gattuso

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari, Milinkovic Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Correa, Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Vavro, Armini, Lukaku, Marusic, Andreson D., Cataldi, Andreson A., Adekanye, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi

PosTeamGVPSGFGSDRPts
11513203712+2541
21510322915+1433
315942247+1731
4159332611+1530
51510053422+1230