Napoli. L’agente di Osimhen: “Victor interessato, ma c’è un problema”

L’obiettivo numero uno per l’attacco del Napoli è Victor Osimhen. La società del presidente Aurelio De Laurentiis nella ultime ore ha dato una forte accelerata per cercare di accaparrarsi la punta classe 1998 del Lille.

Infatti, a stretto giro, il club azzurro incontrerà in città l’entourage del calciatore e lo stesso attaccante nigeriano. Victor Osimhen ed i suoi agenti sono partiti dalla Francia e atterrati poche ore fa all’aeroporto di Capodichino con il placet del Lille. Il giovane talento, che arriva da un ottima stagione con la maglia del club di Ligue 1 (38 presenze e 18 gol), avrà modo di visitare la città e le strutture della società partenopea per avere chiara l’idea di quello che potrebbe essere il suo nuovo club. 

Il summit avverrà a breve, dove il Napoli proverà a trovare un’intesa di massima per poi cercare di raggiungere un accordo con il Lille. Queste ore potrebbero essere decisive. Il club azzurro sta spingendo per regalare a mister Gattuso il promettente attaccante. A parlare in vista dell’imminente incontro è stato proprio Osikta Okolo, membro dell’entourage di Victor Osimhen. Queste le dichiarazioni rilasciate dopo l’arrivo a Napoli dell’agente dell’attaccante nigeriano ai microfoni di TMW: “A Victor piace Napoli, una città fantastica, e piace ovviamente anche il Napoli come squadra. L’interesse di una big italiana personalmente non mi sorprende se consideriamo quanto bene ha fatto col Lille. Se parliamo di Serie A, tuttavia, vanno considerati tanti altri fattori. Esempio? Il tema razzismo. In Italia c’è un grande problema dal mio punto di vista. Purtroppo è un fenomeno molto diffuso. In ogni caso, la parola finale sul suo futuro spetterà a Victor e a nessun altro”.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi