Napoli. L’agente di Hamsik: Ho sentito Marek dopo il match col Torino, era molto felice

Juraj Venglos, agente del capitano partenopeo, Marek Hamsik, oggi ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo assistito, il quale sabato nel match contro il Torino ha siglato la sua 115esima rete con la maglia azzurra, raggiungendo difatti la leggenda Diego Armando Maradona: Ho sentito Marek subito dopo la partita. Era molto felice perch√© raggiungere un record del genere non capita tutti i giorni. Deve continuare cos√¨ per poi batterlo, anche se era ancor più felice era la vittoria. Non so se era per lui un peso, ma sicuramente aver segnato questo gol può dargli fiducia per il futuro. E’ un periodo molto bello per la sua carriera. E’ anche normale se giochi per tanti in anni nella stessa squadra e segni 15 gol a stagione. Prima o poi ci arrivi. Ciò che lo rende orgoglioso è aver raggiunto questo record da centrocampista. Lo Scudetto è la cosa che più gli manca nella sua esperienza a Napoli e vincerlo rappresenta un suo obiettivo. Sul mercato non credo il Napoli farà grandi cose, anche se Sarri sa quello che serve. I giocatori da prendere ci sono, ma devono essere tali da dare un contributo importante. Ci sono molte squadre in competizione per il titolo ed ogni settimana può cambiare di tutto. Non sono l’allenatore, ma contro l’Udinese è possibile che osservi un turno di riposo, anche se come ogni giocatore a lui piace giocare sempre. Nel calcio non puoi mai dire se un giocatore raggiungerà un record di partite con una squadra. Sarà molto felice di raggiungerlo, probabilmente l’anno prossimo, e tutti lo aiuteranno a farlo”.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi