Napoli. Koulibaly: Scudetto? Faremo di tutto per vincerlo

Il difensore franco-senegalese del Napoli, Kalidou Koulibaly ha parlato cos√¨ in una lunga intervista ai microfoni di ‚ÄòEl Heddaf TV’: Le cose stanno andando molto bene, siamo ripartiti da quanto di buono abbiamo fatto lo scorso anno. In questa stagione abbiamo una bella squadra, dobbiamo continuare cos√¨, goderci lo stato di forma e vincere più partite possibili.

Sull’eliminazione dalla Champions League: E’ stato davvero difficile digerire l’eliminazione, anche se adesso giocheremo l’Europa League per vincerla.

Sullo scudetto: Non mi piace parlare troppo, preferisco agire sul campo. Faremo di tutto per vincere tutte le partite, poi vedremo cosa Dio ci ha riservato. Stiamo vivendo un buon momento. Lavoriamo sodo, giochiamo a calcio e ci divertiamo, ma faremo i conti alla fine della stagione. Questo è il nostro motto negli spogliatoi. A marzo o aprile, guarderemo la nostra posizione in classifica e ci proveremo.

Sul tecnico azzurro, Maurizio Sarri: Ho avuto un primo anno di adattamento qui a Napoli. Avevo bisogno di imparare e capire il gioco italiano, con l’arrivo di Sarri ho fatto enormi progressi. Impariamo ogni giorno da lui, specialmente a livello tattico”.

Su Ghoulam: Ha ragione Sarri, la sua assenza è un deficit per tutta la squadra. Spero che Ghoulam torni molto presto, perch√© ci manca davvero. Rinnovo Ghoulam? Mi ha reso felice. Era alla fine del contratto e avevo paura di restare senza di lui, ma alla fine ha rinnovato. Sono contento perch√©, prima di essere un compagno di squadra, è un vero amico. Siamo molto attaccati, quindi l’ho incoraggiato a prolungare e rimanere con noi a Napoli. √à un vero leader, che potrebbe persino prendere la fascia da capitano del Napoli. Dopo Hamsik c’è Insigne, ma in futuro potrebbe toccare a lui. Ghoulam, d’altronde, è il miglior terzino sinistro del mondo”.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi