Napoli. Insigne dal cuore d’oro: donate 250 uova di Pasqua ai bambini del Santobono

Lorenzo Insigne per l’ennesima volta da dimostrazione di essere un campione soprattutto fuori dal campo. Il capitano del Napoli continua a mostrarsi parte attiva dei progetti che riguardano l’ambito sociale sul territorio partenopeo. L’ultima iniziativa messa in piedi in ordine di tempo dall’attaccante del club azzurro è stata quella compiuta per i bambini del Santobono Pausilipon di Napoli. Lorenzo Insigne, di fatto, ha donato alla struttura ospedaliera la bellezza di 250 uova di cioccolato. Questo per strappare un piccolo sorriso in occasione delle feste pasquali ai bambini ricoverati nel reparto pediatria.

Un grande gesto che conferma la sensibilità ed il grande impegno del capitano azzurro nel sociale. La toccante donazione di Lorenzo Insigne è stata celebrata anche dalla stessa struttura ospedaliera di Napoli. La Fondazione Santobono Pausilipon attraverso i propri canali social ha anche pubblicato un video-messaggio del giocatore. Lorenzo Insigne, dopo che la pandemia dovuta dal Covid-19 allenterà la presa, ha promesso di far visita ai bambini del Santobono (CLICCA QUI PER IL VIDEO MESSAGGIO).

Nunzio Marrazzo