Napoli. Il calciomercato si avvicina, la situazione degli azzurri

Ancora 90 minuti al termine della stagione, ma difatti i club sono già proiettati verso il calciomercato estivo. Il Napoli, dopo l’arrivo di Khvicha Kvaratskhelia, si pensa anche ad altri innesti per la rosa di Spalletti. Il tecnico di Certaldo sarà ancora alla guida degli azzurri nelle prossime stagioni, dove ci sarà un cambio di alcuni interpreti.

LE RICHIESTE DI SPALLETTI

L’ex Roma vorrebbe giocatori di personalità, senza veder partire quelli già presenti in rosa, tipo Kalidou Koulibaly, che raccoglierà la fascia da capitano. Spalletti chiede anche la conferma di David Ospina e di Dries Mertens. Inoltre, si tratterà per l’acquisto di André Zambo Anguissa dal Fulham, altro elemento stimato dall’allenatore toscano.

GLI OBIETTIVI

Manca solo l’ufficialità dell’arrivo di Mathias Olivera, terzino del Getafe. Nel mirino di Giuntoli restano Nahitan Nandez del Cagliari e Antonin Barak dell’Hellas Verona, oltre ad Hamed Junior Traore del Sassuolo. Giocatori affermati nel nostro campionato e quindi subito “pronti”. Si guarda anche fuori nazione, tra i vari nomi che si sono susseguti nei mesi si aggiunge anche quello di Adam Hlozek, giovane e promettente attaccante dello Sparta Praga.

Infine, occhi puntati anche sui portieri Skorupski, Vicario e Carnesecchi, quest’ultimo dell’Atalanta che se dovesse puntare sul giovane estremo difensore, potrebbe cede uno tra Gollini e Musso.

LE CESSIONI

Salutati i tifosi, Insigne è pronto per partire alla volta di Toronto. Andrà via anche Faouzi Ghoulam, che potrebbe riabbracciare Sarri alla Lazio. Altro nome che non rinnoverà è quello di Kevin Malcuit. Giusto avere il beneficio del dubbio sui già citati Ospina e Mertens, per il colombiano ci sarà un incontro nei prossimi gorni con il suo entourage, mentre per il belga bisognerà capire le cifre offerte e richieste per il rinnovo.

Non è certa nemmeno la permanenza di Fabian Ruiz e di Piotr Zielinski. Tutto dipenderà delle offerte. Lo spagnolo sarà in scandenza nel 2023, quindi le interessate potrebbero attendere il prossimo gennaio per presentare un’offerta solo al centrocampista. Diverso il caso del polacco, che non pare abbia offerte significative, ma qualora dovesse arrivare ci sarebbe il via libera.