Napoli. Gli azzurri incrociano il Barça in Europa League, ADL: “Due match da Champions”

Sarà il Barcellona l’avversario ai play-off di Europa League del Napoli. Gli azzurri di mister Luciano Spalletti, in occasione dei sorteggi avvenuti a Nyon, hanno rimediato un’urna tutt’altro che benevola, pescando la formazione catalana. Il match di andata si giocherà il 17 febbraio in Spagna. Mentre la gara di ritorno andrà in scena il 24 febbraio allo Stadio Maradona.

europa leagueDE LAURENTIIS PARLA DEL SORTEGGIO — A commentare il sorteggio, a dir poco negativo sulla carta per il Napoli, è stato il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis. Il patron del club partenopeo, attraverso Twitter, lo ha subito definito  come uno scontro dal sapore di Champions. “Questa volta direi che il bicchiere è “tutto pieno”. Barcellona-Napoli e poi Napoli-Barcellona saranno due grandissime sfide da Champions! Forza Napoli Sempre”.

napoli, adlGLI INCROCI — Un duello che si ripete, dunque, quello tra Napoli e Barcellona. Un doppio confronto che, come afferma lo stesso De Laurentiis, sa di Champions League. Le due compagini si riaffrontano a un anno di distanza dall’ultima volta. Il Napoli ha incrociato il Barcellona a margine della precedente edizione della UEFA Champions League. Gli azzurri, in occasione del doppio confronto per gli ottavi di finale contro i catalani, hanno portato a casa un pareggio ed una sconfitta: Andata, Napoli-Barcellona 1-1 del 25 febbraio 2020,

Ritorno, Barcellona-Napoli 3-1 del 8 agosto 2020. Risultati che sono costati al club campano l’eliminazione della Champions League. Il Napoli ha affrontato il Barca anche nel Trofeo “La-Liga-Serie A Cup” in due gare negli Stati Uniti il 6 e l’8 agosto del 2019. All’andata gli azzurri si imposero per 1-0. Mentre al ritorno prevalsero i catalani con il punteggio di 2-1. Ancor prima, i partenopei hanno fatto i conti con il Barça in occasione del Trofeo Gamper, andato in atto il 22 agosto del 2011. La squadra spagnola portò a casa il match con un pirotecnico 5-0.