Napoli Futsal Trionfa in Gara-1 della Finale Scudetto contro Meta Catania

l PalaJacazzi di Aversa, gremito all’inverosimile da tifosi entusiasti, ha fatto da cornice a una Gara-1 della Finale Scudetto del futsal italiana che difficilmente sarà dimenticata. In un clima di grande correttezza sugli spalti e adrenalina pura sul campo, Prezioso Napoli Futsal ha superato Meta Catania con un combattuto 5-3, mettendo in scena uno spettacolo di sport e passione.

Le ostilità sono state aperte da un grande ex azzurro, Luis Turmena, che ha firmato il momentaneo vantaggio per gli ospiti, gelando il pubblico di casa. Tuttavia, l’euforia catanese è durata meno di un giro di lancette: Diego Mancuso ha subito pareggiato i conti, riportando l’entusiasmo tra i tifosi napoletani.

La partita ha mantenuto un ritmo incessante, con continui cambi di fronte che hanno tenuto tutti con il fiato sospeso. È stato però Napoli a trovare la via del gol con maggiore incisività: Borruto e Bolo hanno colpito due volte, consentendo agli azzurri di chiudere il primo tempo in vantaggio per 3-1.

La ripresa è iniziata con Meta Catania decisa a rientrare in partita. Musumeci ha riacceso le speranze etnee con un missile che ha ridotto lo svantaggio a 3-2. Ma Lucas Bolo, protagonista assoluto della serata, ha allungato nuovamente per Napoli, portando il punteggio sul 4-2. Poco dopo, un’autorete ha riportato Catania a -1, rendendo gli ultimi minuti del match ancora più intensi.

Con il risultato in bilico, Meta Catania ha giocato la carta del portiere di movimento, cercando disperatamente il pareggio. Ma è stato ancora Borruto a siglare la rete della sicurezza, fissando il risultato sul definitivo 5-3 e facendo esplodere di gioia il pubblico del PalaJacazzi.

Al fischio finale, l’urlo liberatorio dei tifosi azzurri ha riecheggiato nell’arena, testimoniando la soddisfazione per una vittoria tanto sofferta quanto meritata. Ora, l’appuntamento è fissato per venerdì 14 giugno a Catania, dove, sotto gli occhi delle telecamere di Sky Sport, si disputerà Gara-2 della poule Tricolore.

La vittoria in Gara-1 rappresenta un passo importante per Prezioso Napoli Futsal verso il sogno del tricolore, ma Meta Catania ha dimostrato di essere un avversario tenace e determinato. La sfida è ancora tutta da vivere e promette di regalare ulteriori emozioni in una serie che si preannuncia memorabile.