Napoli-Fiorentina 2-1. Insigne-Higuain: è show al San Paolo

Nell’ottava giornata di campionato di Serie A, il Napoli ha affrontato al San Paolo la Fiorentina di Paulo Sousa capolista in campionato. Una gara molto combattuta tra azzurri e toscani che alla fine ha visto premiare i partenopei che fanno passi avanti in classifica.

Nonostante un primo tempo molto equilibrato, dove il possesso di palla di entrambe le squadre ha fatto da padrone per tutti e quarantacinque minuti. Le occasioni migliori sono capitate a Blaszczykowski nel primo quarto d’ora di gioco e ad Higuain sul finale, con il Pipita che colpisce male la palla spedendola fuori, in quella che resta la migliore azione del Napoli. Diversamente nella ripresa gli azzurri sfruttano subito la prima occasione e passano in vantaggio con Lorenzo Insigne su suggerimento di Higuain, che manda in visibilio tutto lo stadio. Il vantaggio partenopeo non fa altro che aumentare il livello di spettacolo offerto dalle due squadre in campo, che continuano a darsi battaglia. Intorno alla seconda mezz’ora di gioco i viola trovano il pareggio con Kalinic che, va via ai difensori arruzzi, con tecnica e giustezza supera Reina. Ma pochi minuti più tardi Higauin, su di una palla persa da Ilicic su pressing dello stesso Pipita, trova il nuovo vantaggio. Il risultato dura fino alla fine è la gara si conclude con la vittoria del Napoli di Sarri.

Un’ottima vittoria che lancia i partenopei al quarto posto in classifica, a meno tre punti dalla vetta, in attesa di Inter-Juventus di stasera, in caso di vittoria dei neroazzurri il Napoli si ritroverebbe a quattro punti proprio dalla squadra allenata da Mancini.

Gianfranco Collaro

Condividi