Napoli Dream Team. Santoro fa volare le delfine

Finalmente, dopo quasi un mese di inattività dovuto alla pausa natalizia ed al doppio rinvio della gara col Benevento, tornano in campo le bianco-azzurre di Mister Battistelli e riprendono da dove avevano lasciato, con la seconda vittoria esterna consecutiva.

Tante le assenze in casa Dream Team, oltre al Mister Battistelli, sostituito da Aielli, manca infatti l’intero tridente offensivo titolare Naso-Carannante-Panico ed altre pedine importanti dello scacchiere bianco-azzurro. Anche il Prater Club approfitta del turno contro una fuori-classifica per tenere a riposo alcuni elementi e provare qualche alternativa.

L’inizio di gara è di marca Napoli Dream Team che già al 17¬∞ trova la rete che rompe gli equilibri con un bel destro dalla distanza di Santoro che prosegue cos√¨ la sua tradizione positiva sul campo del Prater Club e trova finalmente la prima gioia stagionale. Nel finale della prima frazione la squadra di casa si spinge in avanti alla ricerca del pari ed ha la più ghiotta delle occasioni con un calcio di rigore, fischiato per fallo di Cataldo, ma la solita Foczmaniak si conferma para-rigori e neutralizza il tentativo dagli 11 metri di Di Giovanni.

Nella ripresa è il Prater Club a fare maggiormente la partita ma il Dream Team è ben messo in campo e riesce sempre a creare pericoli in ripartenza ma senza mai trovare il colpo del definitivo KO con le occasioni migliori che arrivano a Migliaccio, trovata perfettamente da un calcio di punizione di Santoro e a Casalino che a tu per tu col portiere mette però fuori di poco. Il finale di gara è tutto del Prater che però non riesce a creare grandi grattacapi alle bianco-azzurre grazie all’ottimo atteggiamento difensivo delle ragazze guidate da Aielli con la neo-entrata Guglielmini che si rende protagonista di uno straordinario intervento in chiusura proprio negli ultimi minuti di gara anticipando con una perfetta diagonale difensiva Di Giovanni lanciata verso la porta.

Termina cos√¨ il match con la vittoria per il Napoli Dream Team che conquista il secondo risultato pieno consecutivo in trasferta e si appresta ora ad affrontare in infrasettimanale il recupero con il Benevento prima della sfida contro l’altra fuori classifica Napoli CF.

A fine gara un’entusiasta Portoghese ha cos√¨ commentato il risultato delle sue: La partita è stata molto intensa sia nel primo che nel secondo tempo giocati sempre a ritmi abbastanza elevati. Nel primo tempo abbiamo fatto un’ottima partita meritando ampiamente il vantaggio e abbiamo rischiato solo sull’occasione del calcio di rigore. Nella ripresa invece abbiamo sofferto di più anche a causa di qualche calo fisico ma nonostante questo abbiamo fallito un numero incredibile di palle gol. Credo che nel complesso la vittoria sia meritata e siamo felici di aver conquistato i 3 punti nonostante le assenze di tante titolari vista anche la lunga pausa alla quale siamo state costrette, ora subito testa al Benevento per dare continuità a questa bella prova. Vogliamo dedicare la vittoria a Mister Battistelli, la cui assenza si è fatta sentire, ed alle altre assenti soprattutto a Sessa e Della Bella che sono ancora infortunate.

Anche la match-winner Santoro ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla partita: Volevamo vincere e l’abbiamo fatto! √à stata una partita abbastanza impegnativa, personalmente molto sentita; nonostante varie assenze siamo riuscite ugualmente a creare un gioco importante ed a scambiare molto li d’avanti. Non giocavamo da circa un mese e nonostante ciò siamo riuscite a fare molto bene e tenere il risultato, portandolo a casa.