Napoli. De Laurentiis: “Il San Paolo deve essere nostro. Roma? Sarà una gara…”

Non potevano mancare le esternazioni del patron azzurro, Aurelio De Laurentiis, la cui intervista completa, che spazia su diversi argomenti, andrà in onda nel programma “Tiki Taka” su Mediaset, intanto ecco qualche dichiarazione sul momento del Napoli.

E’ in progetto la possibilità di creare una cittadella del Napoli a Castel Volturno, vogliamo sviluppare nuovi campi e spogliatoi per accogliere anche le formazioni giovanili. Siamo in fermento.

Situazione stadio? E’ il San Paolo la casa del Napoli, ma dipende molto da cosa vogliono fare le autorità locali. Devono capire che un club può migliorare anche grazie alla proprietà dell’impianto.

Roma-Napoli? Sarà un big-match, una sfida a cui assisteranno oltre un miliardo di persone nel mondo, io sarò a Los Angeles, la seguirò da li’.

Condividi