Napoli. Benitez alla vigilia dell’amichevole col Bar√ßa: “Sono un grande club. Fellaini? Non è un nostro giocatore”

Conferenza stampa del tecnico Rafa Benitez alla vigilia dell’amichevole di Ginerva tra Napoli e Barcellona, l’allenatore azzurro: Li ho sempre rispettato, sono una grandissima società, con loro tante sfide quando stavo al Real, specialmente con il settore giovanile. Ho esordito in Liga proprio contro i blaugrana. Sulla partita poi, spero di vedere qualcosa di importante in vista del 19 agosto. Non mancano di certo le domande sulla stagione, ma il tecnico non si sbilancia: L’ho detto in passato e lo ripeto, il fatturato è importante anche per fare un campionato di vertice. Dobbiamo avere un bilancio corretto, il Bar√ßa ha un fatturato sui 500 milioni, siamo ancora distanti, noi miglioriamo ogni anno, il Napoli è sulla strada giusta. Si passa poi a parlare di mercato ed anche qui Benitez è diretto: Lavoro con quello che ho, molti dei nostri escono sui giornali, Fellaini? E’ un giocatore del Manchester United, non dipende certo da noi, ma dal suo club ‚Äì mentre su Mascherano ‚Äì Ho parlato con Javier e con il suo agente, Luis Enrique lo considera molto. Quindi la porta si è chiusa per lui.

Condividi