Napoli. Azzurri subito a lavoro: Cagliari nel mirino

Dopo la bella vittoria in terra salentina contro il Lecce di Fabio Liverani, il Napoli di mister Carlo Ancelotti è subito rientrato sui campi di allenamento del centro sportivo di Castelvolturno per preparare con dedizione e accuratezza il turno infrasettimanale della 5 ^ giornata di Serie A.

Gli azzurri, dopo il sontuoso 4-1 rifilato ai giallorossi, mercoled√¨ sera saranno impegnati tra le calde mura dello stadio San Paolo, dove arriverà il Cagliari di Rolando Maran, forte del successo casalingo agguantato venerd√¨ scorso contro il Genoa.

Quest’oggi gli azzurri di mister Ancelotti hanno mandato in scena una seduta mattutina. Gli uomini che hanno preso parte dal primo minuto al match con i salentini hanno svolto lavoro di scarico. Il restante della rosa è stata impegnata sul campo 3 in una sessione tecnico-tattica accompagnata da una serie di partitine a campo ridotto.

Alla seduta odierna hanno preso parte anche gli azzurri Allan e Younes, assenti in occasione del match con il Lecce. Il centrocampista brasiliano è stato ai box a causa di un attacco influenzale, adesso smaltito. L’esterno tedesco, invece, ha dovuto alzare bandiera bianca per affaticamento muscolare.

Mentre Tonelli ha alternato seduta col gruppo e allenamento differenziato. Prosegue, invece, il lavoro personalizzato di Kostas Manolas, anch’egli out a margine della sfida con il Lecce. Il Napoli tornerà sui campi di allenamento di Castelvolturno domani pomeriggio.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi