Napoli. Azzurri in pressing su un giocatore scuola Empoli

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis si sta dimostrando molto attivo in questa sessione di mercato. Tra i tanti profili finiti sul taccuino del ds azzurro, Cristiano Giuntoli, figura anche il nome del giovane centrocampista scuola Empoli Hamed Junior Traor√©. Il giocatore classe 2000 nelle 17 presenze raccolte nella stagione corrente con il club toscano ha attirato, e non poco, l’attenzione di numerosi club, tra questi vi è, appunto, anche il Napoli.

Infatti, secondo quanto raccolto dal quotidiano ‚ÄòIl Mattino’, la società partenopea è in forte pressing sul club toscano per assicurarsi il calciatore ivoriano in vista della prossima stagione. L’offerta presentata dagli azzurri a patron Corsi arriva ai 12 milioni circa, cifra che alletta la compagine toscana.

Sempre per quel che riguarda il centrocampo, secondo ‚ÄòGianlucaDiMarzio.com’, gli azzurri nelle ultime ore avrebbero messo gli occhi su un vecchio pallino estivo, ossia, Stanislav Lobotka. Il classe 1994 del Celta Vigo stuzzica molto la fantasia del Napoli, ma i club spagnolo chiede ben 30 milioni, costo elevato secondo gli azzurri che potrebbero comunque provarci in estate.

Tuttavia, il Napoli potrebbe fare un tentativo già a gennaio solo nel caso che sia Rog, seguito Schalke 04, Parma, Fiorentina e Cagliari, che Diawara, corteggiato da Wolverhampton e Siviglia, dovessero lasciare il club. Solo in quel caso i partenopei proverebbero provare a portare Lobotka in azzurro già a gennaio.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi